Blog LifeFormula 1

Alex Albon racconta ‘l’ultima cena’ organizzata da Hamilton

Il pilota inglese rivive gli ultimi momenti trascorsi ad Abu Dhabi con Sebastian Vettel e l’ultima cena organizzata dal 7 volte campione del mondo.

Ultimi addii per Sebastian Vettel: il sette volte campione del mondo Lewis Hamilton, organizza un ultima cena insieme ai piloti e Alex Albon ce la racconta.

Gran Premio di Abu Dhabi ricco di emozioni, con un altra stagione alle porte si chiude un altro capitolo nella storia della Formula 1. A chiudere l’anno del 2022 è l’addio di Sebastian Vettel, pilota tedesco dal grande talento, omaggiato dal campione Lewis Hamilton con una cena, che stando alle parole di Alex Albon sarebbe stata pagata dal pilota inglese. Di fatti, questa volta a parlare è il pilota della Williams , che rivive davanti ai microfoni della stampa i momenti più memorabili della serata trascorsa assieme.

Il pilota di origini britanniche esordisce così: “Siamo molto amici. Ovviamente quando ci vedete gareggiare sul circuito, l’amicizia viene un po’ meno. Ma quando siamo fuori troviamo sempre il modo per organizzarci e trascorrere del tempo insieme. Facciamo 23, 24 gare insieme quindi passiamo molto tempo , trascorro piu tempo con il mio compagno di squadra Latifi, che con Lily (compagna di Albon). Diciamo che con tutti questi anni costruisci un amicizia, ci sono alcuni piloti contro cui competo da quando avevo otto, nove anni. Ho già trascorso parecchio tempo con loro, è come se avessero creato un clima familiare, e questo è piacevole”

Successivamente, Albon prosegue l’intervista raccontando della cena offerta da Lewis Hamilton e degli ultimi momenti trascorsi con Vettel: E’ stata speciale. Davvero , non ho parole. Mi sono divertito tantissimo. Credo che sia lo stesso per tutti i piloti di quella sera, avevo male alle guance per quanto ho riso. Abbiamo riso e scherzato per tutto il tempo”. In seguito, il pilota targato Williams parla di tutti i retroscena che hanno preceduto la cena, come l’organizzazione e i menù: Abbiamo concordato i menù. C’erano molte persone con particolari esigenze in termini di alimentazione, come ad esempio Hamilton che è vegano. Ad organizzarla e pagarla infatti è stato proprio lui. E’ stato davvero un bel gesto”

Vittoria Vocino

Nata nel 2002, studentessa di Comunicazione e Giornalismo, contraddistinta da attitudine propositiva e sempre aperta alle sfide, con una proiezione professionale verso il mondo del motorsport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio