Curiosità dalla F1Formula 1

Villeneuve: un film per ripercorrere la vita di Gilles

La produzione mirata a far rivivere le gesta dell’iconico pilota Ferrari si dividerà tra Canada e Italia, c’è il consenso della famiglia

Un film per far rivivere il mito di Gilles Villeneuve, il leggendario pilota canadese alla corte di Enzo Ferrari

Quando qualcuno vi dirà che per fare di un pilota una leggenda servono i numeri, voi indicategli Gilles Villeneuve. Il lascito del pilota canadese va ben oltre il palmarés: ancor prima delle classifiche l’Aviatore aveva stregato e conquistato i cuori dei tifosi. Se da un lato il tragico incidente avvenuto durante le qualifiche del GP del Belgio edizione 1982 ha privato il Motorsport di un talento puro e cristallino, dall’altro ha consegnato definitivamente Gilles all’olimpo della Formula 1. A quasi quaranta anni dalla scomparsa di Villeneuve i fan di tutto il mondo potranno rivivere le gesta dell’iconico pilota Ferrari grazie a un film di prossima uscita.

CAST ANCORA SCONOSCIUTO, AMBIENTANZIONE TRA CANADA E ITALIA

Dal paese della foglia d’acero infatti arrivano news riguardanti l’imminente inizio delle riprese, affidate al regista Daniel Roby, coadiuvato alla regia dal connazionale Guillaume Lonergan. I due potranno contare su un budget di circa 15 milioni di dollari canadesi. Tuttora il cast resta sconosciuto. Sono stati invece resi noti i luoghi che faranno da sfondo alle epiche gesta di Gilles: le ambientazioni canadesi saranno ricreate a cavallo delle provincie del Québec di Joliette e Berthierville.

La troupe si sposterà poi in Italia, dove è previsto il grosso del lavoro. I luoghi delle riprese nel Bel Paese restano ignoti, ma è lecito aspettarsi gran coinvolgimento dei luoghi vicini al Cavallino Rampante. Fondamentale per la realizzazione del progetto il consenso della famiglia Villeneuve. Nel 2022 saranno trascorsi 40 anni dalla morte di Gilles. In occasione di tale anniversario sono diverse le iniziative che verranno effettuate. Ciò per ricordare le gesta dell’indimenticabile Aviatore, che ha lasciato un segno indelebile nel Circus.

Matteo Tambone

Mi chiamo Matteo, studente magistrale di Fisica presso l'Università Federico II di Napoli. Velista e windsurfer, mi piace considerarmi uno sportivo a tempo pieno. Appassionato di Motorsport in tutte le sue forme, seguo la Formula 1 da sempre ed è uno dei miei argomenti di discussione preferiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.