Analisi della redazione

Vettel-Raikkonen, che coppia Ferrari!!

Archiviato un 2014 deludente, la Ferrari si prepara ad un 2015 di riscatto. Dopo l’addio di Fernando Alonso, al saluto dopo 5 stagioni, il Cavallino si affiderà a Sebastian Vettel, 4 volte campione del Mondo in Red Bull, per affiancare Kimi Raikkonen.

Vettel si è subito calato nella parte, lavorando sodo a Maranello, facendo squadra con i suoi nuovi tecnici e facendo tornare l’entusiasmo ai tifosi, accorsi al circuito numerosi per vedere il tedesco sulla F2012 che fu di Alonso. Un lavoro certosino quello di Seb, attento ai particolari e molto emozionato. E’ risaputo che Sebastian Vettel sognava la Ferrari da tempo e che la sua vittoria a Monza 2008 con la Toro Rosso motorizzata Ferrari alimentò il suo sogno di tornare a Monza vestito di rosso.

Il suo compagno sarà Kimi Raikkonen. Il finlandese è l’ultimo campione con la Ferrari, con il titolo del 2007. Kimi deve riscattare una stagione di enorme sofferenza ma si dice fiducioso. Il nuovo team gli piace e c’è fiducia di ottenere buoni risultati in pista, soprattutto se la macchina sarà più stabile sul treno anteriore come piace a lui.

La coppia Vettel-Raikkonen è la coppia più titolata del circus, con 5 titoli in 2. Il lavoro di ricostruzione della Ferrari, che passerà dall’areodinamica visti i limiti imposti alle modifiche sulle power unit, inizia con due piloti molto amici tra loro. Il sorriso sarà all’ordine del giorno in Ferrari e dubitiamo che escano polemiche tra i due, molto diversi dalla coppia Mercedes, per fare un esempio.

Ricostruire è l’ordine, lavorare il compito che Vettel e Raikkonen dovranno svolgere. L’inizio è stato sotto un buon segno, aspettiamo i primi GP per giudicare.

Pietro Saccone

Mi chiamo Pietro Saccone, sono nato il 05.06.1984 a Savona, vivo a Finale Ligure. Sono un grande appassionato di formula 1, dal 1996 seguo i GP con immensa passione. Sono in realtà appassionato di tutti gli sport, sono diventato un corridore di trail ed ultratrail, ma ho un passato da canottiere, ho giocato a calcio, allenato sempre a calcio, ho anche un paio di uscite con i go kart!! Appassionato di scrittura, ho lavorato per Edizioni Sportmedia dal 2004 al 2007 scrivendo di sport, con articoli pubblicati sul Secolo XIX. Dopo aver avuto un importante problema di salute, ho deciso che vorrei tornare a scrivere. Sono libero professionista e papà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.