Formula 1Mercato Piloti F1

Vettel-Ferrari: arriva una prima offerta di contratto per il tedesco

Secondo i media italiani, il team avrebbe presentato una prima bozza di contratto al pilota campione del mondo, che ora starebbe valutando il da farsi

Dato il futuro incerto del tedesco, la scuderia di Maranello ha avanzato una prima offerta al pilota, che sembrerebbe aver deciso di rimanere in rosso

Il contratto di Sebastian Vettel è in scadenza alla fine di questo 2020. Il pilota tedesco della Ferrari, che l’anno scorso non ha certo brillato in termini di performance, è alla ricerca di riscatto e per lui sarà sicuramente una stagione in cui dovrà dare il massimo per guadagnarsi quel sedile. A tal proposito, secondo i media italiani e secondo l’opinione di Leo Turrini, la Ferrari si sarebbe avvicinata alle necessità del tedesco.

L’INCOGNITA VETTEL-LECLERC

Dopo aver riconfermato Charles Leclerc almeno fino al 2024, il team di Maranello ha preferito parcheggiare le offerte relative a Vettel, prendendosi la libertà di rinviare la presa di decisione. Mattia Binotto e i suoi avevano fatto sapere di avere a cuore il futuro del tedesco e di volerlo sicuramente tenere all’interno della squadra, ma non si era sbottonati in merito al contratto.

Secondo i media italiani, però, negli ultimi giorni sarebbe arrivata una proposta al pilota tedesco, che adesso sarebbe proprio sotto la sua valutazione. Del resto, non sorprende che Vettel voglia verificare il potenziale della SF1000 prima di procedere con la firma che lo legherebbe alla scuderia.

Ma i rumors non sembrano fermarsi qui. A farlo desistere sarebbe anche il rapporto con Leclerc, che ha dimostrato fin da subito di avere la stoffa del campione. Anche se i battibecchi del passato sembrano essere stati cancellati, nulla è ancor detto sul futuro del tedesco.

L’ANALISI DEI CANDIDATI

Al vaglio della Ferrari, nel caso in cui Vettel decidesse di abbandonare la squadra, ci sarebbero però altri nomi importanti della Formula 1. Tra i tanti spiccano Daniel Ricciardo, Carlos Sainz e Antonio Giovinazzi: nessuno di loro, però, ha ancora dichiarato nulla a riguardo, anche perché probabilmente già proiettati nell’attuale stagione.

Tra gli altri nomi era poi spiccato anche quello di Lewis Hamilton, che però sembra molto distante dalle volontà di Maranello. Nulla è quindi ancora deciso per far rimanere il tedesco, anche se qualcosa inizia sicuramente a muoversi.

Pubblicità

Anna Vialetto

Anna è sinonimo di determinazione, concentrazione e curiosità. Ho sempre studiato e lavorato per rincorrere e realizzare i miei sogni, con l'obiettivo di concretizzarli in quella che è la mia più grande passione: l'automotive. La Formula 1 per me è parte integrante della mia personalità: il rombo dei motori, i sorpassi all’ultimo centimetro, la velocità delle monoposto. Ma soprattutto, tutto il mondo che sta dietro allo spettacolo in pista: l'organizzazione, la comunicazione, il marketing, l'energia...la stessa che, fin da quand'ero bambina, mi ha portata a coltivare questo grande amore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button