Formula 1

Renault: La parnership con DP World ci aiuterà a rimanere in F1

Il Team Principal del team francese, Cyrill Abiteboul, ha annunciato i benefici della nuova partnership con il title sponsor DP World

Nella giornata di oggi la Renault ha presentato la livrea ufficiale per la stagione di Formula 1 2020, ma non solo, ha anche annunciato una nuova partnership con DP World che diventerà title sponsor.

La nuova partnership con la valenza di title sponsor fra DP World e Renault, è stata annunciata in vista del Gran Premio d’Australia, con il consiglio del team che deve prendere ancora una decisione per quanto riguarda la permanenza di esso in Formula 1 anche post 2021.

Ma con l’arrivo di nuovi capitali derivanti da questo nuovo accordo, Cyril Abiteboul afferma che è molto più probabile che il team rimanga nella massima serie automobilistica, e ha dichiarato:  “Penso che ciò aiuti e sia un passo nella giusta direzione, tutto ciò è un qualcosa che abbiamo detto durante l’inverno. Ma fino a quando le cose non saranno fatte, non sono fatte”.

LA POLITICA DELLA F1

Proseguendo, il Team Principal ha ammesso che c’è ancora una discussione in corso per quanto riguarda la stesura e la firma del nuovo patto della concordia: “C’è ancora una discussione in corso sul patto della concordia, e fino a quando non sarà terminato non sarà firmato. Ma in esso ci sarà una migliore distribuzione del denaro”.

Ritornando al presente, parla delle controversie che si dovranno affrontare attualmente, dichiarando: “Abbiamo ancora una serie di controversie da affrontare, ma c’è anche il fattore economico, ma è una sfida, e tutto sta andando nella giusta direzione”.

Concludendo, dice: “Non posso confermare qui ora, semplicemente sulla base delle partnership, che siamo impegnati a lungo termine. Ma sicuramente aiuta molto“.

Ruggiero Dambra

Mi chiamo Ruggiero e sono un ragazzo pugliese di 24 anni, studente di giurisprudenza (presso l'Università degli Studi di Bari) e appassionato di Formula 1 fin da bambino. La mia "carriera" come editore inizia nel 2013 con la creazione di un piccolo blog dedicato inizialmente alla cronaca, per poi passare ad occuparmi interamente di motorsport. In seguito ho scritto per diversi siti riguardanti la F1, fino ad iniziare la mia avventura con F1world nel settembre 2018. Accreditato dalla Federazione Internazionale dell'Automobilismo (FIA) potrete vedermi qualche volta in giro nel paddock. Quando mi chiedono chi vincerà il mondiale secondo me, io rispondo: "Il migliore".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.