2015

Pedro de la Rosa: «La Ferrari si è nascosta nei test»

Topics

GP UNGHERIA F1/2013

Gli ottimi riscontri ottenuti nel corso delle tre sessioni di test invernali non possono che far ben sperare la Ferrari, la SF15-T farà sicuramente meglio del 2014. L’affidabilità è buona e anche dal punto di vista della velocità, sembrano esserci dati interessanti. A Maranello sono ottimisti, anche realisti: la Ferrari 2015 non è una monoposto da titolo ma può tranquillamente ambire a poter lottare per le posizioni da podio. Eppure c’è chi, come Pedro de la Rosa, è arrivato perfino a ipotizzare che gli uomini del Cavallino Rampante si siano nascosti.

«La Mercedes è tranquilla, ma anche la Ferrari è in una buona situazione, la macchina sta andando bene, il team ha portato avanti un ottimo lavoro in inverno con il serbatoio di carburante pieno per nascondere un po’ le carte, una cosa che solo i team in salute possono fare – ha sottolineato lo spagnolo – Che la nuova auto vada bene è una realtà, un bene per la Formula 1 che ha bisogno di un team che riesca a contrastare lo strapotere della Mercedes».

Secondo il pilota catalano, buona parte dei meriti per la buona riuscita del progetto 2015 è da riservarsi a Marco Mattiacci: «La prima decisione che prese Mattiacci, fin da quando assunse il ruolo di Team Principal della Ferrari, è stata quella di fermare lo sviluppo dell’auto 2014 e concentrarsi sul motore e sulla vettura 2015», ha concluso.

Eleonora Ottonello
@lapisinha

Topics
Pubblicità

Eleonora Ottonello

Mi chiamo Eleonora, ho 32 anni e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono un'educatrice cinofila. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso. Per me la sincerità e la franchezza sono alla base di ogni rapporto umano. Sono pignola e puntigliosa ma disordinata e pasticciona allo stesso tempo.

Altri articoli interessanti

Back to top button