2019Formula 1

Montezemolo: “Spero che questo sia l’ultimo mondiale per Hamilton”

L’ex presidente della Ferrari ha affermato di confidare che l’anno prossimo la Rossa torni ad aprire un ciclo, salvando così anche il record di Schumacher

La Mercedes anche quest’anno ha portato a casa entrambi i titoli mondiali, con Lewis Hamilton che ha messo in bacheca il sesto titolo iridato, solo uno in meno della leggenda Schumacher.

L’ex presidente della Ferrari Montezemolo si è complimentato con Hamilton per questo incredibile traguardo, ma allo stesso tempo ha affermato di augurarsi che la Ferrari il prossimo anno riesca ad impedire all’inglese di raggiungere il record di Schumacher di sette mondiali vinti.

Spero che questo sesto titolo sarà l’ultimo per Lewis Hamilton e che il prossimo anno ricomincerà un ciclo per la Ferrari“, ha dichiarato Montezemolo.

Vedere la Ferrari combattere fino all’ultimo Gran Premio della stagione sarebbe la cosa più importante. Ci sono anche problemi di affidabilità, ma capisco che può accadere quando si cercano risposte“.

Da tifoso spero che l’anno prossimo noi (Ferrari) vinceremo e, in caso contrario, perderemo il campionato del mondo all’ultima gara con una squadra molto competitiva“.

I PILOTI DEL CAVALLINO

Montezemolo si è anche soffermato a parlare del rapporto tra Vettel e Leclerc, i quali a suo dire dovranno pensare al bene della Ferrari.

Mi sono sempre concentrato su un pilota per la classifica piloti e un altro per il campionato costruttori“, ha spiegato Montezemolo. “Preferisco avere un secondo pilota che sia in grado di portare punti alla squadra e di volta in volta riesca a creare un distacco dagli avversari con il pilota che lotta per il titolo mondiale. Persone come Irvine, Barrichello e Massa“.

Parlando di Leclerc, Montezemolo ha infine detto: “È certamente molto veloce e ha superato le aspettative, ma queste aspettative devono crescere gradualmente. Ad esempio, nelle ultime gare ha parlato di meno alla radio. Penso che sia un miglioramento“.

Topics
Pubblicità

Luca Brambilla

Studente universitario all'università di Trento. Redattore presso F1world.it. Appassionato di social media marketing, cinema e sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close