Mercato Piloti F1

Mercato Piloti F1 2017: Daniel Ricciardo, Ferrari e Mercedes alle calcagne

Oltre al sorriso c’è molto di più. Le qualità velocistiche e di guida di Daniel Ricciardo non sono più una novità. Dopo lo svezzamento in Toro Rosso, dal 2014, ossia quando è stato promosso a compagno di squadra di Vettel in Red Bull, l’australiano non ha deluso le aspettative. Il 25enne di Perth, proprio in occasione della prima stagione in un top team è riuscito tenere testa al ben più ingombrante compagno di box, aggiudicandosi nel corso della stagione ben 3 vittorie. Proprio pochissimi giorni fa Daniel Ricciardo aveva svelato che nonostante il suo contratto con la Red Bull sia in scadenza, l’australiano si è mostrato non è troppo preoccupato per il suo futuro, tanto che potrebbe anche rinnovare col team di Milton Keynes, eppure, più passano i giorni e più sembra certo che il suo futuro sia lontano dalla Red Bull.

La sfida tra Mercedes e Ferrari, oltre che in pista, si sposta anche sul mercato piloti. Secondo quanto ha recentemente svelato Helmut Marko, braccio destro di Dietrich Mateschitz, boss della Red Bull, il Cavallino Rampante e la scuderia tedesca si stanno preparando per assicurarsi il talento di alcuni dei migliori in circolazione, pronte a sferrare l’assalto a Daniel Ricciardo e a Max Verstappen.

Con Nico Rosberg e Kimi Raikkonen in scadenza di contratto rispettivamente con Mercedes e Ferrari i due team di testa dell’attuale campionato di Formula 1 si starebbero già guardando attorno per non farsi trovare impreparate nel prossimo futuro: «A Maranello sono molto più interessati a Daniel Ricciardo rispetto che a Verstappen», ha commentato Marko ai colleghi di Auto Motor und Sport. La Red Bull non ha nessuna intenzione di farsi scappare i due talenti di punta anche se per l’australiano, di origini siciliane, sarà davvero difficile resistere alla corte della Ferrari che avrebbe già inoltrato al team di Milton Keynes alcune richieste d’informazioni a riguardo del pilota.

Il 2016 è cominciato col piede giusto per Daniel Ricciardo che ha potuto ottenere un ottimo quarto posto nel Gran Premio di casa, proprio alle spalle dei piloti Mercedes e della Ferrari di Vettel. Ora come ora l’unico che potrebbe mettere i bastoni fra le ruote per il matrimonio di Ricciardo con la Ferrari potrebbe essere proprio il tedesco della Rossa, compagno di box dell’australiano in Red Bull. Bisogna capire se il quattro volte Campione del Mondo di Formula 1 sarà contento di dividere il garage, per l’ennesima volta, con Daniel Ricciardo che nel 2014 gli ha complicato, non poco, la vita.

Eleonora Ottonello

Mi chiamo Eleonora e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono un'educatrice cinofila. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso. Per me la sincerità e la franchezza sono alla base di ogni rapporto umano. Sono pignola e puntigliosa ma disordinata e pasticciona allo stesso tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio