Curiosità dalla F1

Lewis Hamilton toppa il dress-code: rimbalzato a Wimbledon!

Anche quando i motori di Formula 1 sono spenti, Lewis Hamilton riesce ad attirare tutte le luci della ribalta sulla propria persona. L’etichetta di Wimbledon non ammette eccezioni, nemmeno quando si parla di un Campione del Mondo di Formula 1. Uno spiacevole inconveniente ha rovinato la domenica pomeriggio del britannico che si è visto escluso dalla possibilità di assistere alla finale del prestigiosissimo torneo di tennis di Wimbledon.

Il pilota della Mercedes voleva assistere allo scontro tra Novak Djokovic e Roger Federer dal box delle celebrità del Centre Court ma Hamilton non è stato ammesso in quanto non indossava giacca e cravatta ma una camicia floreale e un cappellino. Proprio poco prima del match, il pilota britannico aveva postato sul suo profilo di Instagram una foto dell’esclusivo invito per la finale tennis in cui si diceva onorato di essere stato invitato nel Royal Box ma solo in serata, attraverso un portavoce il pilota ha fatto sapere di «essere stato molto deluso per aver perso la finale del torneo maschile a causa di uno spiacevole malinteso in merito al codice di abbigliamento».

A seguito della dichiarazione rilasciata dal pilota della Mercedes, però, non si è fatta attendere la risposta dell’organizzazione del torneo: «Visto che è arrivato senza giacca, cravatta e scarpe, aveva due scelte a sua disposizione: non restare, o andare a prendersi quel che gli mancava». La stravaganza di Hamilton in tema di abbigliamento ormai è diventato un marchio di fabbrica per il pilota inglese, anche fuori dalla pista.

Eleonora Ottonello

Mi chiamo Eleonora e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono un'educatrice cinofila. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso. Per me la sincerità e la franchezza sono alla base di ogni rapporto umano. Sono pignola e puntigliosa ma disordinata e pasticciona allo stesso tempo.

Un commento

  1. Già è noto il fatto che la cultura anglosassone sia oltremodo puritana, ma al tempo stesso è strano uno scivolone così per un britannico… Per il 2016, via quella camicia da aperitivo in spiaggia e portarsi dietro una valigia di Cravatte solo per il Royal Box!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio