DichiarazioniFormula 1

Leclerc felice per il suo rinnovo con Ferrari

Il monegasco ha appena esteso il suo contratto con il Cavallino Rampante fino al termine della stagione 2024

Il team di Maranello ha deciso di tenersi stretto Leclerc. Per lui, un rinnovo di contratto fino al 2024 e 9 milioni di euro a stagione. Charles: “Sono molto felice

Dopo un 2019 quasi da incorniciare, il giovane Leclerc ha davanti a sé 5 lunghe stagioni sul sedile del Cavallino Rampante. Con il titolo di poleman dell’anno (7 nella passata stagione) e 2 vittorie, la Ferrari non ha certo voluto lasciarsi scappare il promettente monegasco.

Il tanto atteso trionfo a Spa e la gara perfetta a Monza, GP di casa, hanno infuocato l’animo di milioni di tifosi, italiani e non, che hanno visto negli occhi del “predestinato” un futuro campione del mondo di Formula 1.

La velocità e il talento ci sono, il coraggio e l’audacia anche. Dunque, nel 2020, l’arduo compito è ancora quello di riportare a Maranello il titolo iridato. Manca da ormai 13 anni.

FELICE DI GUIDARE PER IL TEAM PIU’ ILLUSTRE

Come riporta soymotor.com, in un recentissimo comunicato stampa della Scuderia Ferrari, Charles Leclerc ha commentato il suo rinnovo con il team di Maranello e si è detto molto contento di questa decisione: “Sono molto felice di rimanere con la Ferrari e guidare per il più illustre team di Formula 1. La scorsa stagione è stata da sogno per me. Non vedo l’ora di godermi un rapporto ancora più profondo con il team, dopo quello che è stato un 2019 intenso ed emozionante” – ha dichiarato.
Charles è già pronto ad affrontare la prossima stagione e non vede l’ora che inizi il campionato: “Sono ansioso di vedere cosa riservi il futuro e non vedo l’ora di cominciare la prossima stagione“.

Il Corriere della Sera parla di un salario pari a 9 milioni di euro a stagione; il triplo di quanto percepito da Leclerc l’anno scorso, al suo primo anno in Ferrari.

Pubblicità

Erika Mauri

Metà brianzola e metà romana, sono laureata in Lingue e attualmente studentessa magistrale di Linguistica applicata nella capitale; da sempre amo scrivere e lavorare con la lingua italiana in tutte le sue forme. Mi definisco una persona dinamica, intraprendente, coraggiosa e amante delle sfide, faccio della mia capacità organizzativa e del problem solving due delle mie qualità migliori, insieme alla facilità di collaborare con altri in gruppo e a un pizzico di anticonformismo. Amo viaggiare e sono appassionata di tecnologia, cinema, musica, lettura e, ovviamente, di Formula 1.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button