Formula 1Gran Premio Belgio

Le due Haas correranno con la stessa specifica a Spa

Grosjean e Magnussen utilizzeranno in Belgio la seconda versione della vettura introdotta in Germania

Come anticipato dal team principal Gunther Steiner, i due piloti del team americano utilizzeranno la versione più evoluta della VF-19

Non è una stagione facile per il team Haas: risultati non all’altezza delle aspettative, qualche scaramuccia tra i piloti e confusione tecnica.

In Ungheria Grosjean aveva utilizzato la prima versione della monoposto 2019, mentre Magnussen quella più evoluta e introdotta già da Hockenheim, nel tentativo di risolvere la questione legata al consumo degli pneumatici Pirelli. “Per Spa utilizzeremo la vettura aggiornata, con la quale abbiamo corso in Germania. Abbiamo appreso un bel po’ di cose e cercato di migliorare la monoposto cambiando alcuni componenti. Entrambe le auto saranno con le stesse specifiche” , ha dichiarato Steiner, provando a fare chiarezza dopo la pausa estiva.

Testa al 2020

“L’attenzione si è già spostata, in parte, sull’auto del 2020. Dobbiamo vedere cosa possiamo escogitare nella galleria del vento, con i piccoli sviluppi che facciamo lì per la macchina del 2019, e vedere se portare ulteriori kit di aggiornamento. Non lo sappiamo ancora”, ha continuato il team principal.

Classifica costruttori deficitaria

La Haas occupa il nono posto nel Mondiale Costruttori: l’obiettivo è raggiungere almeno la Toro Rosso. “Tutto è possibile, ma è difficile in quanto la nostra auto non si comporta bene in gara. Faremo del nostro meglio per raccogliere tutto ciò che possiamo. Speriamo di ottenere qualche risultato in più e poi vedremo come finiremo in classifica“, ha continuato l’italiano.

“È bello avere qualche settimana per riposarsi e liberare la mente. Non è una nuova stagione, ma speri di tornare un po’ più riposato e di sistemare alcune cose“, ha concluso Steiner a proposito della pausa estiva appena terminata.  Ora è il momento di tornare in pista.

Christian Caramia

Mi chiamo Christian e ho 28 anni, vivo a Martina Franca (Taranto). Istruttore di scuola guida nella vita, appassionato fin da piccolo di Formula 1 e del motorsport a 360 °.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio