2016

La Renault acquista la Lotus per 1£

Topics

La cifra dell’acquisto della Lotus da parte della Renault ammonta a , la notizia è trapelata non appena sono stati pubblicati i bilanci annuali della casa francese.
I documenti inoltre confermano, che la società Genii Capital e la sua affiliata Gravity Motorsport hanno trattenuto il 10% delle azioni, rinunciando ai crediti degli azionisti nei confronti del team per un valore di 98,2m£.

L’affare è stato tutt’altro che semplice, come ben sappiamo; infatti, molti sono stati i passaggi e le varie società coinvolte per giungere alla conclusione.
In primis, la compagnia Genii ha rilevato 6,744,444 azioni dalla Whiterlock Alliance, aggiungendoli alle 60,700,000 di cui già era in possesso.

Dopodiché, ha provveduto alla vendita del 90% alla Grigny, un tempo chiamata “Benetton”, proprietaria dell’omonimo team di F1. La società Grigny è direttamente legata alla casa francese: tra i suoi amministratori, infatti, figura il nome di Cyril Abiteboul: ex Team Principal Catheram e attualmente Managing Director alla Renault Sport F1.

Durante il periodo dei motori V8, la Renault ha fornito sistemi di Kers ai suoi team clienti tramite la Grigny, appunto. Tuttavia, quando l’impianto è diventato parte integrante della power-unit, la società ha registrato un calo nei ricavi, passano da 7m a 432,000£ nel 2014.

Nel 2016, dunque, la Grigny torna ad avere un ruolo di primo piano dopo aver ottenuto l’effettiva proprietà del team di F1.

Topics
Pubblicità

Anna Polimeni

Mi chiamo Anna, ho 19 anni e vengo da Torino. La F1? la mia passione, il mio mito? Ayrton Senna.

Altri articoli interessanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button