Formula 1

Kimi Raikkonen alza bandiera bianca: «Samo già fuori dai giochi»

Se Sebastian Vettel e Fernando Alonso sono convinti che il 2014 non possa definirsi ancora come un mondiale chiuso, nonostante la martellante supremazia delle Mercedes, Kimi Raikkonen è apparso essere molto più realista dichiarando come la Ferrari sia già fuori dai giochi iridati. Del resto, non che servissero le parole di un pilota, ai più la situazione era già chiara e definita, ma l’affermazione di Iceman è servita, ai più accaniti tifosi per comprendere appieno l’aria di profonda crisi che si sta respirando a Maranello. Un anno indubbiamente difficile, iniziato con le migliori delle prospettive e andato buttato letteralmente nelle ortiche. Raikkonen, in Norvegia per un evento legato a Santander, parlando con il quotidiano Aftenposten ha affermato: «Vorremmo essere più avanti, ma la sfida per il campionato è già finita per quanto ci riguarda, siamo ufficialmente fuori dai giochi. La Mercedes sembra essere su un altro pianeta, sono troppo veloci».

Kimi è stato incalzato dai giornalisti non solo a riguardo della situazione della Ferrari, ma anche per quanto riguarda la diatriba che ha visto protagonisti Hamilton e Rosberg. Il finlandese, senza utilizzare troppa diplomazia, ha sinceramente risposto ai media: «Non sono interessato ai loro problemi. Mi interessa che la Ferrari torni presto al vincere».

Eleonora Ottonello

Mi chiamo Eleonora e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono un'educatrice cinofila. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso. Per me la sincerità e la franchezza sono alla base di ogni rapporto umano. Sono pignola e puntigliosa ma disordinata e pasticciona allo stesso tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.