Formula 1Mercato Piloti F1

Il mercato piloti ferve: Giovinazzi o Hulkenberg in Haas?

Con Magnussen confermato e Schumacher fuori dall’orbita Ferrari, manca l’ufficialità del futuro compagno di squadra del danese

Hulkenberg o Giovinazzi, chi potrebbe essere il nuovo pilota Haas per il 2023?

 

Questa stagione è iniziata nel modo più complicato possibile per Haas. Dopo il licenziamento di Mazepin, Gene Haas si è trovato con il giovane Schumacher ed il più esperto Magnussen come alfieri. Una coppia inedita, che però ha dimostrato, fin ora, di avere del potenziale per lavorare bene. Ulteriore colpo di scena, però, è stato dato proprio da Schumacher, che ha annunciato di voler uscire dall’orbita Ferrari. Questa uscita ed i risultati non ancora brillanti stanno portando Haas a rivalutare la sua posizione all’interno del team, lasciandosi aperti alla possibilità di acquisire un nuovo pilota come sostituto. Uno tra Hulkenberg e Giovinazzi potranno essere nuovi piloti Haas.

I nomi sono sempre gli stessi. Da un lato c’è l’esperto Hulkenberg: 35 anni, ha esordito nel 2010, rimanendo pilota ufficiale in Formula 1 fino al 2019. Il tedesco non ha mai conquistato un podio, ma ha alle spalle l’esperienza solida di circa dieci anni nel mondo della Formula 1. Dall’altro c’è Giovinazzi, che di anni ne ha 28 ed in Formula 1 è stato presente per tre stagioni, da titolare e da riserva. Proprio in occasione delle FP1 a Monza, Haas ha fatto scendere in pista l’italiano, che si è piazzato solo 0.3 secondi più lento di Magnussen. 

Una decisione importante

Gene Haas si trova ad un bivio, costretto alla scelta tra due piloti molto diversi tra loro ma di grande solidità e che possono portare numerosi vantaggi alla scuderia. Se Hulkenberg ha dalla sua maggiore esperienza e maggiore capacità di adattamento, Giovinazzi conosce bene le caratteristiche della Ferrari F1-75, che costantemente prova al simulatore. 

Al momento non ci è dato sapere quale sarà la lineup di piloti Haas ufficiale. Con scarsa probabilità il fondatore della squadra americana potrebbe decidere di confermare la coppia Schumacher-Magnussen. Haas potrebbe, invece, decidere di rinnovarsi, prendendo con sé Hulkenberg o Giovinazzi. Ma la decisione deve arrivare ed anche piuttosto in fretta: la concorrenza è spietata e molto agguerrita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.