Formula 1Gran Premio Monaco

Il Gran Premio di Monaco si terrà a porte aperte

Dopo la Spagna anche Montecarlo darà la possibilità ai tifosi di assistere alla gara seppur con un numero di posti limitati

Porte aperte per il Gran Premio di Monaco, ma i posti sono limitati e bisognerà rispettare tutte le norme anti Covid

Il Gran Premio di Monaco, che si terrà il prossimo 23 Maggio sul circuito di Montecarlo, torna finalmente a porte aperte. Dopo la Spagna che questa settimana darà la possibilità a mille spettatori di assistere alla gara anche il Principato di Monaco fa un primo passo verso il tanto atteso ritorno alla normalità. O almeno questo è ciò in cui tutti noi speriamo. In questo caso a poter assistere al weekend di Montecarlo saranno ben 7.000 spettatori, con un numero ridotto di 3.000 per la giornata di giovedì 20 Maggio.

Un numero relativamente piccolo in confronto a quello a cui siamo abituati e alla capienza generale del circuito. Eppure, data la situazione attuale, è molto più del previsto. Sono già 4.000 i biglietti venduti in questo momento, a circa venti giorni dall’evento. Con la possibilità di accedervi non solo per i residenti, ma anche per tutti colori che dimostreranno di essere arrivati nel paese con un tampone negativo. Sarà inoltre necessario occupare un posto ogni tre anche tra familiari, per rispettare al massimo le norme di sicurezza come ha evidenziato il presidente dell’Automobile club de Monaco.

NORME DA RISPETTARE

Poter finalmente tornare ad assistere a un Gran Premio è quello che tutti gli appassionati stavano aspettando da ormai più di un anno, e molti dovranno ancora sfortunatamente continuare ad attendere. Tuttavia, per renderlo possibile è obbligatorio seguire alcune regole per la salvaguardia di noi stessi e degli altri. Non basterà dunque acquistare un biglietto per assicurarsi l’entrata al circuito. Sarà necessario rispettare il distanziamento e indossare la mascherina in tutte le aree pubbliche. Inoltre, bisognerà presentarsi con gli esiti di un tampone negativo eseguito almeno 24 ore prima, o in alcuni casi nelle 72 ore precedenti. 

 

 

Federica Montalbano

Sono Federica, una ragazza palermitana con la passione per la scrittura e lo sport. Mi definisco una persona timida ma con tanta voglia di condividere le proprie idee, sempre alla ricerca di nuove avventure e nuove persone con cui lavorare in team. Qui, il mio amore per il Motorsport prende vita attraverso gli articoli, permettendomi di seguire insieme a voi tutto quello che succede nel mondo della Formula 1.

Altri articoli interessanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.