Il giorno degli addii: Bob Bell lascerà al Mercedes a fine stagione

Il 14 aprile sarà ricordato negli annali della Formula 1 come il giorno degli addii. Dopo l’annuncio delle dimissioni rassegnate da Stefano Domenicali dalla veste di team principal della Ferrari, anche Bob Bell lascerà la sua carica di direttore tecnico della Mercedes a fine stagione. Bell, che lascerà la squadra il prossimo novembre, non sarà sostituito da un tecnico esterno perché, secondo quando riportato dalla casa di Stoccarda, le responsabilità dell’inglese passeranno in automatico a Paddy Lowe. L’intenzione primaria di Bell è quella di dedicarsi a nuove sfide al di fuori della squadra, ma probabilmente non sarà la Ferrari.

Se per Autosprint la destinazione più ragionevole per l’inglese è il progetto McLaren-Honda nel 2015, Omnicorse.it prospetta un futuro a Maranello. Secondo Nugnes l’operazione sarebbe stata definita in tempi non sospetti proprio da Domenicali, prima che il manager italiano decidesse di lasciare la Rossa.

Eleonora Ottonello

Mi chiamo Eleonora e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono un'educatrice cinofila. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso. Per me la sincerità e la franchezza sono alla base di ogni rapporto umano. Sono pignola e puntigliosa ma disordinata e pasticciona allo stesso tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.