DichiarazioniFormula 1Mercato Piloti F1

Hamilton: “Perez in Red Bull ci renderà la vita più difficile”

Il britannico ha accolto positivamente l’arrivo di Perez in Red Bull prevedendo una lotta più interessante nella prossima stagione

Lewis Hamilton, con l’arrivo di Perez in Red Bull, prefigura la potenziale sfida che potrebbe avvenire tra i piloti Red Bull e Mercedes nel 2021.

Ieri è arrivato l’annuncio che molti aspettavano. Sergio Perez affiancherà Max Verstappen in Red Bull nel 2021. Il messicano sostituirà Alex Albon che a sua volta verrà retrocesso al ruolo di test driver. La stagione del thailandese non ha soddisfatto il rigido talent scout del team austriaco, Helmut Marko, che nelle ultime stagioni ha già fatto fuori ben 3 piloti dalla prima squadra. Hamilton ha apprezzato l’arrivo di Perez in Red Bull, e sostiene che renderà il campionato più competitivo e quindi più difficile per la Mercedes.

Il britannico crede che la Red Bull avrà adesso un carta in più da giocare per la lotta all’iride. In effetti nell’ultima stagione Verstappen ha praticamente lottato da solo contro le due Mercedes, dato lo scarso rendimento del suo compagno di squadra. Albon non si è mai reso pericoloso per le frecce d’argento, il che ha impedito al suo team di fare gioco di squadra per l’intera stagione.

VERSTAPPEN COME HAMILTON IN MCLAREN

Il fresco campione del mondo sottolinea questo fatto, paragonando Verstappen a sè stesso ai tempi della McLaren. “Con tutto il rispetto per Albon, nelle gare che abbiamo fatto, siamo stati io e Valtteri contro Max” ha ammesso il britannico per Motorsport.com. Poi continua: “Sono stato nella stessa posizione in cui si trova Max, sopratutto quando ero in McLaren, dove ero in lotta per il mondiale mentre il secondo pilota no”.

“Quando combattevano con la Ferrari, potevano davvero fare una migliore strategia e rendere le cose molto più difficili per noi. L’acquisto di Perez rende la Red Bull più forte, ha guidato incredibilmente bene quest’anno e si è meritato la guida, quindi sono davvero felice per lui“- ha aggiunto Hamilton.

Il pilota Mercedes prevede una sfida tra i due team più agguerrita adesso, e questo renderà il tutto più eccitante. “Sarà una battaglia che non vedevamo da tempo, in termini di vedere due piloti lì, a combattere contro di noi. Adoriamo la sfida, sarà molto eccitante“.

BOTTAS FA ECO A HAMILTON

Anche Valtteri Bottas condivide l’opinione del suo compagno di squadra, definendo l’arrivo di Perez in Red Bull una buona notizia. “Sono molto felice per Sergio, penso che meriti un posto in Formula 1. Adesso è in uno dei migliori team, quindi questa è una buona notizia”- ha detto il finlandese.

“Ho la sensazione che la competizione con la Red Bull sarà forse un po’ più dura, ma sto solo ipotizzando. Sarà interessante vedere come andrà la prossima stagione”- ha concluso Bottas.

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.

Utilizziamo servizi di terze parti per analizzare il traffico sul nostro sito e restare in contatto con i nostri visitatori. Vengono quindi trattati dati anonimi di navigazione e altri dati simili per mezzo di cookie, come indicato nelle nostre policy. Accettando l’uso dei cookie ci aiuti ad offrirti un’esperienza migliore con i nostri servizi.