DichiarazioniFormula 1Gran Premio Turchia

GP Turchia, Sainz: “Il passo è stato forte”

Il pilota della Ferrari autore di una bellissima rimonta con sorpassi all’Istanbul Park, complice una SF21 in ottima forma è stato votato Driver of the Day

Carlos Sainz, è stato autore di una grandissima rimonta, finita in ottava posizione, grazie a un’ottima SF21. Votato come “Driver of the Day”

Super Carlos Sainz, protagonista del GP Turchia 2021. Il pilota della Ferrari era 19° sulla griglia di partenza, dovendo scontare la penalità per sostituzione della power unit sulla sua SF21. Il tracciato di Istanbul era piuttosto umido, per la pioggia caduta, motivo per cui la decisione di utilizzare le gomme intermedie.

Alla partenza, Carlos Sainz non ha avuto un buon scatto, ma poi ha dato il via a un’incredibile e molto bella rimonta, condizionata da tanti sorpassi. La SF21 con la quarta unità, più nuova e con molti aggiornamenti, in ottica 2022, è sembrata davvero in palla, competitiva anche con l’asfalto umido. Per lo spagnolo, sicuramente una bella sensazione, viste le prestazioni, i sorpassi e i giri veloci ottenuti, che lo hanno portato a tagliare il traguardo in ottava posizione.

Fino al momento del pit-stop, Sainz sembrava davvero che potesse raggiungere i primi cinque/sei piloti. Al momento della sua sosta, per il cambio gomme i meccanici non sono stati rapidissimi nella procedura di rilascio. Probabilmente in questa fase, gli è costato la possibilità di ottenere un piazzamento migliore sotto la bandiera a scacchi. Tuttavia, il ferrarista può guardare al bicchiere mezzo pieno, visti i tanti punti recuperati dalla Scuderia di Maranello sulla McLaren, nella classifica costruttori.

Carlos Sainz, i suoi giri più veloci in pista, i sorpassi e le prestazioni, hanno spesso portato la regia internazionale a inquadrarlo, e da casa i tifosi l’hanno votato come “Driver of the Day”.

CARLOS: “È IL MIO PRIMO DRIVER OF THE DAY”

È un Carlos Sainz davvero raggiante, emozionato, come si è sentito dal tono della voce, non appena gli hanno comunicato via radio di essere stato votato come pilota di giornata, subito dopo aver tagliato il traguardo.

“Io pilota della giornata, davvero? Non lo sapevo, sono molto contento. È il mio primo Driver of the Day. Ci sono voluti così tanti anni per ottenerlo, perciò sono molto contento di averlo preso oggi. Grazie, non me l’aspettavo”.

“È stato piuttosto complicato. All’inizio, sono riuscito a fare qualche bel sorpasso. Ma poi quando la pista si è asciugata, c’era soltanto una traiettoria buona, perciò non è stato facile superare”. 

“A parte questo, il passo è stato forte. Sono molto contento,” ha così risposto Carlos Sainz, a bordo della sua SF21.

Giorgia Meneghetti

Mi chiamo Giorgia, nata nel 1986, e residente a Fermo nelle Marche. Diplomata in Perito del Turismo, e con ottime conoscenze di lingue straniere: Inglese, Francese, Spagnolo. La Formula 1 è una delle mie più grandi passioni, che seguo dal 1998. Grazie ai suoi protagonisti, piloti, monoposto, team ne sono rimasta talmente stregata, tanto da spingermi a scrivere, raccontarla e viverla attivamente, sognando e sperando di poter un giorno incontrarli, e diventarne parte, e magari in un lavoro.

Altri articoli interessanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.