DichiarazioniGran Premio Messico

GP Messico, Fernando Alonso: «Per rimontare speriamo nella pioggia»

Sarà tutto in salita il GP del Messico per la McLaren e per Fernando Alonso che ha chiuso la sua sessione di qualifica in 16esima posizione. Nonostante la mancanza di potenza del motore Honda gli abbia impedito di entrare in Q2, lo spagnolo è ottimista per la gara e spera di approfittare della pioggia per tentare di arrivare tra le posizioni che regalano i punti. Che il GP del Messico sarebbe stata una gara difficile a Woking lo sapevano. Entrambe le MP4-30 sono costrette a chiudere la griglia di partenza a causa delle penalità ricevute per le sostituzioni delle componenti delle power unit con Fernando Alonso arretrato di 15 posizioni mentre Jenson Button dovrà pagare 70 posizioni di penalizzazione in griglia.

«Abbiamo iniziato la nostra sessione di qualifica sapendo che in ogni caso saremmo partiti dall’ultima fila della griglia di partenza, c’era ben poco da guadagnare in queste qualifiche – ha commentato Fernando Alonso – Più che altro ci sono servite per capire meglio la vettura perché altrimenti non aveva senso stressare monoposto e pneumatici. Per la gara necessitiamo di una corsa caotica e perché no, di un po’ di pioggia. Abbiamo molti set di pneumatici nuovi, sia da asciutto che da bagnato. Vedremo quello che riusciremo a fare. Con la fortuna dalla nostra potremmo recuperare delle posizioni in gara».

Eleonora Ottonello

Mi chiamo Eleonora e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono un'educatrice cinofila. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso. Per me la sincerità e la franchezza sono alla base di ogni rapporto umano. Sono pignola e puntigliosa ma disordinata e pasticciona allo stesso tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio