2019Formula 1Gran Premio Giappone

GP Giappone, McLaren: segnali incoraggianti dal venerdì di libere

Sainz e Norris hanno concluso la giornata rispettivamente in settima e decima posizione, in un turno che potrebbe valere come qualifica

Un venerdì positivo per le due McLaren che si sono piazzate entrambe nella top ten. Carlos Sainz è stato il miglior pilota del midfield, precedendo la Racing Point di Sergio Perez, mentre Lando Norris è riuscito a portare la seconda vettura di Woking in decima posizione.

Risultati che, nel caso le condizioni non permettessero di disputare la qualifica nella mattinata di domenica, saranno validi ai fini della griglia di partenza. Soddisfazione per Sainz, che nonostante un piccolo inconveniente tecnico nella prima sessione, ha potuto completare il programma di lavoro:

È stato un venerdì positivo. Ho avuto uno spavento nella prima sessione, ma sono stato in grado di tornare al box. I meccanici hanno fatto un ottimo lavoro e mi hanno permesso di completare il programma di oggi.”

“Le due sessioni sono state molto intense, ma la cosa positiva è che la macchina è veloce e che siamo competitivi. Tuttavia, domani non ci sarà alcuna azione in pista, è qualcosa di molto strano, ma dobbiamo essere il più preparati possibile per domenica”.

Un venerdì positivo anche per Lando Norris che spera di trovare ancora un po’ di fiducia dalla sua monoposto, in quello che è il suo vero debutto sul tracciato nipponico:

“È stata una buona giornata, abbiamo fatto tutto ciò che avevamo programmato e siamo stati veloci sia nei long sia negli short run. Ho corso qui solo nelle libere 1 dell’anno scorso e per ora non ho la fiducia necessaria.”

“Avremo per apportare alcune modifiche prima della qualifica di domenica. Se miglioreremo la configurazione e soprattutto il mio stile di guida allora saremo in grado di brillare”.

Topics
Pubblicità

Samuele Fassino

Mi chiamo Samuele, ho 19 anni. Sono un grande appassionato di motori, specie di Formula 1 nella quale spero di lavorare un giorno. Oltre ai motori le mie passioni si estendono al calcio ed alla filosofia anche se, più in generale, mi piace tenermi informato su qualsiasi tema. Sono molto determinato e cerco sempre ottenere il massimo da ogni situazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close