Formula 1Gran Premio Singapore

GP Singapore, libere 2: Hamilton vola, bene Verstappen e Vettel

L’inglese è stato il migliore nella simulazione di qualifica, ma è sul passo gara che sembra inarrivabile

Il pilota della Mercedes ha confermato i favori del pronostico, imponendo il suo dominio nelle FP2

Nella notte di Singapore, come era prevedibile, Lewis Hamilton e Max Verstappen si sono dimostrati i più scintillanti. Nella simulazione di qualifica gli alfieri di Mercedes e Red Bull hanno stampato dei tempi irraggiungibili per tutti. Hamilton ha chiuso la sessione in 1’38″773, un decimo meglio di Verstappen. Terzo Sebastian Vettel che ha rimediato 0,7 secondi dalla coppia di testa. Solo sesto Lecerc, dietro a Valtteri Bottas e Alexander Albon. Le Ferrari però, prima di riuscire a metter su un giro hanno abortito diversi tentativi a causa del traffico consumando le gomme.

Bene le McLaren, settimo Sainz nono Norris, e Hulkenberg che ha portato la sua Renault fino all’ottavo posto. Male le Haas staccatissime dalla top ten.
Anche sul passo gara Lewis Hamilton si è confermato il migliore girando costantemente tra l’1″44 alto e l’1’45 basso. Non male Sebastian Vettel che si è confermato sui livelli di Max Verstappen girando però lontano dai tempi dell’inglese. Da decifrare Charles Leclerc che con gomme medie appena montate ha stampato una serie di tempi molto interessanti. Anonimi Bottas e Albon che non sono mai scesi sotto l’1″46.

Quello che appare lampante tra le strade di Singapore, è che se in qualifica nessuno riuscisse a battere Lewis Hamilton, tutti gli altri dovranno rassegnarsi a vederlo scappare già dopo tre curve.

Pos No Driver Car Time Gap Laps
1 44 Lewis
Hamilton
HAM
Mercedes 1:38.773 29
2 33 Max
Verstappen
VER
Red Bull Racing Honda 1:38.957 +0.184s 29
3 5 Sebastian
Vettel
VET
Ferrari 1:39.591 +0.818s 31
4 77 Valtteri
Bottas
BOT
Mercedes 1:39.894 +1.121s 30
5 23 Alexander
Albon
ALB
Red Bull Racing Honda 1:39.943 +1.170s 30
6 16 Charles
Leclerc
LEC
Ferrari 1:40.018 +1.245s 31
7 55 Carlos
Sainz
SAI
McLaren Renault 1:40.145 +1.372s 33
8 27 Nico
Hulkenberg
HUL
Renault 1:40.324 +1.551s 30
9 4 Lando
Norris
NOR
McLaren Renault 1:40.361 +1.588s 35
10 10 Pierre
Gasly
GAS
Scuderia Toro Rosso Honda 1:40.637 +1.864s 32
11 26 Daniil
Kvyat
KVY
Scuderia Toro Rosso Honda 1:40.713 +1.940s 32
12 3 Daniel
Ricciardo
RIC
Renault 1:40.811 +2.038s 30
13 11 Sergio
Perez
PER
Racing Point BWT Mercedes 1:40.875 +2.102s 29
14 99 Antonio
Giovinazzi
GIO
Alfa Romeo Racing Ferrari 1:41.128 +2.355s 35
15 18 Lance
Stroll
STR
Racing Point BWT Mercedes 1:41.128 +2.355s 31
16 7 Kimi
Räikkönen
RAI
Alfa Romeo Racing Ferrari 1:41.232 +2.459s 28
17 8 Romain
Grosjean
GRO
Haas Ferrari 1:41.392 +2.619s 26
18 63 George
Russell
RUS
Williams Mercedes 1:41.445 +2.672s 35
19 20 Kevin
Magnussen
MAG
Haas Ferrari 1:41.564 +2.791s 30
20 88 Robert
Kubica
KUB
Williams Mercedes 1:42.177 +3.404s 35

Gabriele Gramigna

Mi chiamo Gabriele, sono un ragazzo molisano e studio chimica all'università di Padova. Dal 2018 scrivo per F1World, cercando di trasmettere la mia passione per la Formula 1 in tutti i miei articoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio