Gran Premio Belgio

GP Belgio, la griglia di partenza definitiva

Hamilton ottiene la sua sesta pole a Spa-Francorchamps demolendo Valtteri Bottas; Ferrari, i due piloti mai così lontani

La griglia di partenza del GP del Belgio: doppietta Mercedes, ma Verstappen mette il fiato sul collo delle due Frecce d’Argento

Numeri sempre più da record per Lewis Hamilton che conquista nella qualifica del GP del Belgio la sua 93esima pole position, aprendo la griglia di partenza della gara di domani. Prima fila ancora tutta Mercedes, così come successo in tutte le gare di questa stagione, tranne in Stiria. Valtteri Bottas, pur pagando un gap pesante dal compagno di squadra, precede di pochi millesimi Max Verstappen. Per l’olandese si tratterà della quarta partenza consecutiva dalla seconda fila.

Ottima prestazione per Daniel Ricciardo che porta per la prima volta quest’anno la Renault nelle prime due file. Quinto Alexander Albon, alla sua seconda miglior qualifica dell’anno. Sesta posizione per Esteban Ocon torna in terza fila dopo l’exploit della qualifica bagnata di Stiria. Settima posizione per Carlos Sainz che aprirà la quarta fila; lo spagnolo conferma il risultato della Spagna. Ottava e nova posizione per le due Racing Point di Lance Stroll e Sergio Perez. Un po’ sottotono le due vetture di Silverstone, dalle quali si attendevano performance differenti.

Lando Norris completa la top ten precedendo il due Alpha Tauri con Kvyat che precede Gasly. Si tratta della prima volta che il pilota russo riesce a mettersi alle spalle in qualifica il compagno di team. Disastro Ferrari: tredicesimo Charles Leclerc, quattordicesimo Sebastian Vettel. Per entrambi i ferraristi si tratta del peggior risultato in Rosso in qualifica, al netto di problemi tecnici. Quindicesimo George Russell, che torna in Q2 dopo la parentesi negativa di Barcellona.

Kimi Raikkonen è stato il primo eliminato della Q2, classificandosi sedicesimo. L’ex Ferrari precede per la seconda volta consecutiva Antonio Giovinazzi, dopo una prima parte di campionato complicata. Romain Grosjean scatterà diciassettesimo, davanti a Giovinazzi, Nicholas Latifi e Kevin Magnussen. Per la prima volta in stagione il pilota Haas si troverà a prendere il via dall’ultima posizione.

LA GRIGLIA DI PARTENZA

 

PRIMA FILA

1. Lewis Hamilton (Mercedes)
2. Valtteri Bottas (Mercedes)

SECONDA FILA

3. Max Verstappen (Red Bull)
4. Daniel Ricciardo (Renault)

TERZA FILA

5. Alexander Albon (Red Bull)
6. Esteban Ocon (Renault)

QUARTA FILA

7. Carlos Sainz (McLaren)
8. Sergio Perez (Racing Point)

QUINTA FILA

9. Lance Stroll (Racing Point)
10. Lando Norris (McLaren)

SESTA FILA

11. Daniil Kvyat (Alpha Tauri)
12. Pierre Gasly (Alpha Tauri)

SETTIMA FILA

13. Charles Leclerc (Ferrari)
14. Sebastian Vettel (Ferrari)

OTTAVA FILA

15. George Russell (Williams)
16. Kimi Raikkonen (Alfa Romeo)

NONA FILA

17. Romain Grosjean (Haas)
18. Antonio Giovinazzi (Alfa Romeo)

DECIMA FILA

19. Nicholas Latifi (Williams)
20. Kevin Magnussen (Haas)

Samuele Fassino

Mi chiamo Samuele, ho 19 anni. Sono un grande appassionato di motori, specie di Formula 1 nella quale spero di lavorare un giorno. Oltre ai motori le mie passioni si estendono al calcio ed alla filosofia anche se, più in generale, mi piace tenermi informato su qualsiasi tema. Sono molto determinato e cerco sempre ottenere il massimo da ogni situazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio