Formula 1Gran Premio Belgio

GP Belgio, Alonso: “E’ un idiota! Sa vincere solo…”

Il pilota due volte campione del mondo commenta il contatto tra lui e Hamilton al via della gara

Si riaccende la storica rivalità tra Hamilton e Alonso, ex compagni di team, che si ritrovano in duello in pista

Quando ieri qualcuno ha visto i nomi di Fernando Alonso e Lewis Hamilton affiancati in griglia, aveva già previsto scintille tra i due ex compagni di squadra. Così è stato. Al via, nel tentativo di sopravanzare l’asturiano, il sette volte campione del mondo ha stretto troppo la sua traiettoria finendo per collidere con la Alpine e mettendo fine alla sua gara. Una scena che non è certo nuova, vista la decennale rivalità che separa i due. D’altronde, sono acerrimi “nemici” sin dai tempi di McLaren, quando un giovanissimo Lewis metteva il bastone tra le ruote al ben più esperto Fernando, in una continua guerra di nervi.

E, anche questa volta, i duri colpi non sono stati risparmiati. A farne le spese è stato Hamilton, che, con il retro della sua Mercedes semidistrutto, è stato costretto al ritiro. La reazione del rivale non si è fatta attendere: “E’ un idiota! Mi ha chiuso dall’esterno. Abbiamo fatto un’ottima partenza, ma lui sa guidare e partire solo quando è primo!“, ha tuonato il pilota Alpine.

GP Belgio, Alonso vs Hamilton: “Non mi aspettavo la penalità

La risposta di Hamilton? Un mea culpa e le scuse al suo team per l’errore di valutazione. L’inglese ha infatti ammesso di aver calcolato male le distanze e di aver creduto che tra lui e Alonso ci fosse spazio sufficiente per portare a termine la manovra. L’incidente è stato analizzato dalla Direzione Gara, che ha però deciso di non prendere provvedimenti in merito.
Non mi aspettavo una penalità, perché queste cose al primo giro succedono. E’ stato un momento sfortunato per tutti e due, più per lui perché ha dovuto ritirarsi. La nostra macchina è molto forte; non vogliamo più sfruttare questa nostra qualità però. Abbiamo avuto tanto degrado. Pensavamo che questa gara fosse da due stop, e invece è stata quasi da tre“, ha dichiarato Alonso ai microfoni di Sky Sport F1 Italia al termine della gara.
Oggi Alpine porta a casa un grande risultato, con il quinto posto di Alonso e il settimo di Ocon.

Erika Mauri

Metà brianzola e metà romana, ho una Laurea Triennale in Lingue Straniere e una Laurea Magistrale in Linguistica, entrambe conseguite nella Capitale; da sempre amo scrivere e lavorare con la lingua italiana in tutte le sue forme. Mi definisco una persona dinamica, intraprendente, coraggiosa e amante delle sfide, faccio della mia capacità organizzativa e del problem solving due delle mie qualità migliori, insieme alla facilità di collaborare con altri in gruppo e a un pizzico di anticonformismo. Amo viaggiare e sono appassionata di tecnologia, spazio, cinema, musica, lettura e, ovviamente, di Formula 1.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio