DichiarazioniFormula 1

Futuro Ferrari: fuori Vettel e dentro Alonso?

Sembra che il tedesco ferrarista abbia rifiutato un contratto annuale con il Team di Maranello perché troppo “povero”. Potrebbe lo spagnolo prendere il suo posto?

Secondo quanto riportato da “La Gazzetta dello Sport” negli ultimi giorni, Vettel avrebbe definito la nuova proposta di contratto di Ferrari “uno scherzo”. Come si evolveranno le cose?

Prima dell’inizio della stagione 2020, tra l’altro ancora in sospeso, il Cavallino Rampante aveva dichiarato di essere pronto a rinnovare il contratto di Sebastian Vettel almeno per un altro anno, prolungandolo così fino a fine 2021.
Sembrava che tutto fosse pronto, che mancassero solo i dettagli, dato per certo che il tedesco numero 5 della Rossa non avesse altro in mente se non continuare la sua carriera al fianco degli uomini di Maranello.
Pare però che ci siano stati degli ostacoli: un addetto ai lavori ha infatti dichiarato che Vettel avrebbe rifiutato la proposta della Ferrari, con un ingaggio notevolmente ridimensionato, per questioni prettamente economiche. Sebastian avrebbe infatti parlato della nuova offerta come di una “barzelletta”.
Si fa strada l’ipotesi che il quattro volte campione del mondo possa così essere sostituito da Fernando Alonso, che non ha mai nascosto il desiderio di tornare a competere nella Classe Regina.

ALONSO E RICCIARDO TRA LE OPZIONI DA TENERE D’OCCHIO

Qualunque sia l’accordo” – ha dichiarato Vettel in videoconferenza qualche giorno fa – “sarà qualcosa con  cui sia io che la squadra ci sentiremo a nostro agio. Quindi in termini di durata non lo so; normalmente i contratti che ho avuto in passato erano tutti triennali“.
Vettel si sente esperto e sa di avere ancora tanto da dare al Motorsport: “So di essere uno dei piloti più esperti in Formula 1, ma non sono il più vecchio e non credo che ci sia un limite di età in questo senso” – ha sottolineato poi Sebastian.

La Gazzetta dello Sport ha aggiunto che Daniel Ricciardo, Carlos Sainz e Antonio Giovinazzi erano tutti nella lista della Ferrari per sostituire il quattro volte campione del mondo se non fosse riuscito a trovare un accordo soddisfacente con il suo attuale Team.
Il quotidiano sportivo italiano ha inoltre aggiunto che anche l’asturiano sembrerebbe essere tra le possibili opzioni. Come scrive planetf1.com, secondo le informazioni di F1-Insider.com “Anche Fernando Alonso è pronto a sostituire il quattro volte campione del mondo tedesco“.
Con la stagione di Formula 1 2020 ancora in sospeso almeno fino al mese di luglio, è certo che ci saranno molte più speculazioni che certezze a riguardo.

Pubblicità

Erika Mauri

Metà brianzola e metà romana, sono laureata in Lingue e attualmente studentessa magistrale di Linguistica applicata nella capitale; da sempre amo scrivere e lavorare con la lingua italiana in tutte le sue forme. Mi definisco una persona dinamica, intraprendente, coraggiosa e amante delle sfide, faccio della mia capacità organizzativa e del problem solving due delle mie qualità migliori, insieme alla facilità di collaborare con altri in gruppo e a un pizzico di anticonformismo. Amo viaggiare e sono appassionata di tecnologia, cinema, musica, lettura e, ovviamente, di Formula 1.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button