Formula 3Gran Premio Austria

Formula 3, riassuntone GP Austria, Hauger allunga, primo successo per David Schumacher

La classe propedeutica fa tappa allo Spielberg per il terzo round stagionale: un weekend che ha visto ancora dominare il giovane talento norvegese

Austria, round 3 della FIA Formula 3 2021: Dennis Hauger fa (quasi) bottino pieno e stacca tutti; Vesti diventa il primo inseguitore 

Tre vincitori diversi nel weekend appena concluso in Austria, terzo round della Formula 3 2021. Dennis Hauger grazie a pole, vittoria in gara-1 e podio in tutte e tre le corse allunga decisamente sugli avversari che si tolgono punti a vicenda. Dallo Spielberg è Vesti a uscirne con chance migliori, la vittoria in gara-3 gli ha permesso di salire in seconda posizione assoluta.

GARA-1

Non basta nemmeno l’inversione di griglia per placare la furia di Dennis Hauger. Il talento norvegese, dopo esser scattato dodicesimo a seguito della pole ottenuta il venerdì, anche grazie a un po’ di fortuna riesce a conquistare la prima corsa del weekend. Battuti il compagno di squadra Ollie Caldwell e il diretto rivale Victor Martins, terzo al traguardo e successivamente penalizzato.

Fatto chiave della corsa un contatto avvenuto tra la vettura del nostro Matteo Nannini e quella di Clement Novalak, quando i due si stavano giocando la vittoria. Pioggia di penalità nel post gara a stravolgere la classifica decretata dalla bandiera a scacchi. Dalla settima posizione al traguardo, Jack Doohan sale così sul podio. David Schumacher, dodicesimo, parte in pole in gara-2.

GARA-2

La pista corta e ricca di zone DRS favorisce ancora tanto spettacolo e colpi di scena. David Schumacher riesce a mantenere la leadership dopo la partenza al palo e si porta a casa la sua prima vittoria nella categoria. Torna sul podio Frederick Vesti, secondo, seguito dal sempre più concreto Dennis Hauger, ancora in rimonta dalla dodicesima casella di partenza.

Clamorosa la rimonta di Artur Leclerc che recupera dalla ventinovesima piazza di partenza alla sesta finale. Perdono ancora punti rispetto al leader di classifica Jake Doohan, settimo e Victor Martins, addirittura ultimo dopo esser rimasto vittima di un contatto. Difficoltà per i due piloti italiani: dodicesimo Matteo Nannini, mentre diciannovesima la Campos di Lorenzo Colombo.

GARA-3

Frederick Vesti lancia la sfida ad Hauger battendo il norvegese in gara-3, quella che assegna punteggio pieno. Il pilota ART e contrattualizzato Mercedes è riuscito a soffiare la leadership al rivale già in curva-1, gestendo successivamente la corsa nonostante i ripetuti attacchi ricevuti alle sue spalle a causa dell’effetto del DRS.

Una seconda posizione che può comunque lasciare soddisfatto Hauger, il quale grazie agli zero di Doohan e Martins crea un solco importante su tutti gli inseguitori. Ancora a podio la Prema di Ollie Caldwell, che chiude terzo. Torna in zona punti Matteo Nannini, concludendo con un buon quinto posto un comunque sfortunato weekend austriaco. Impressionano le rimonte di Ayumu Iwasa, sesto dopo esser partito diciottesimo e Caio Collet, in grado di rimontare dall’ultima posizione a seguito di uno stallo al via. Da segnalare un pesante incidente per Artur Leclerc, per fortuna senza conseguenze.

COSA DICE LA CLASSIFICA FORMULA 3 DOPO IL ROUND IN AUSTRIA  

Con 115 punti, Dennis Hauger ha ora ben 41 lunghezze di vantaggio su Frederick Vesti, salito secondo dopo la vittoria di gara-3. Dietro sono tutti molto vicini: a due punti da Vesti troviamo Jake Doohan, seguito a sua volta a due punti da Ollie Caldwell. A 66 Victor Martins, che esce dal weekend dello Spielberg con un pesante bottino di soli 6 punti. Nona posizione assoluta per Matteo Nannini con 26 punti mentre per David Schumacher gli unici punti ottenuti in stagione sono quelli della vittoria di gara-2. Ancora a 0 il secondo italiano in pista, Lorenzo Colombo.

Samuele Fassino

Mi chiamo Samuele, ho 19 anni. Sono un grande appassionato di motori, specie di Formula 1 nella quale spero di lavorare un giorno. Oltre ai motori le mie passioni si estendono al calcio ed alla filosofia anche se, più in generale, mi piace tenermi informato su qualsiasi tema. Sono molto determinato e cerco sempre ottenere il massimo da ogni situazione.

Altri articoli interessanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.