Curiosità dalla F1Gran Premio Gran Bretagna

Formula 1 | Silverstone: Patrick Allen lascia il posto di Direttore del circuito

Il futuro di Silverstone è nebuloso. Solo Jonathan Palmer si è reso disponibile per garantire la sopravvivenza del GP di Gran Bretagna

Non si può di certo dire che il circuito di Silverstone stia attraversando un momento idilliaco, trovandosi nel bel mezzo di grandi cambiamenti a livello dirigenziale. Dopo che nello scorso mese di agosto il Direttore del circuito, Patrick Allen, era stato momentaneamente messo in congedo, il BRDC (British Racing Drivers Club) ha reso noto con una comunicazione ufficiale che Allen verrà definitivamente sostituito nel board di Silverstone. Sicuramente una delle motivazioni che ha influito maggiormente nel suo allontanamento è la vicinanza con Lawrence Tomlinson, uomo d’affari britannico attualmente in trattativa proprio per l’acquisizione della struttura.

Prima del suo definitivo addio, la BRDC ha voluto ringraziare pubblicamente il lavoro di Allen, capace di essere riuscito a creare un business da una gara che negli ultimi dieci anni non generava utili: “Il contratto che legava Patrick Allen alla BRDC è da sempre stato legato alle funzioni di consulenza con l’obiettivo di incrementare una proposta sempre maggiore al cliente e di stabilire una strategia commerciale efficace a lungo termine – si legge nella nota ufficiale rilasciata – Il consiglio dlla BRDC apprezza il contributo dato da Patrick al circuito di Silverstone ed è lieto di aver raggiunto un accordo per permettergli di farsi da parte. Il suo posto sarà preso da un pool di esperti che saranno capaci di portare avanti i successi“.

Anche se il futuro della struttura di Silverstone è nebuloso come forse mai prima d’ora, col solo Jonathan Palmer, padre del pilota della Renault Jolyon, che si è reso disponibile per garantire la sopravvivenza del GP di Gran Bretagna, l’ex Direttore del circuito non ha voluto nascondere la sua grande soddisfazione per aver aiutato lo storico tracciato: “È stato bello lavorare a Silverstone. Alcuni di voi avranno letto alcune indiscrezioni sulla mia partenza – ha commentato – A scanso di equivoci mi piace affermare che le accuse che mi sono state mosse sono state tutte ritirate e sono contento di aver chiuso di comune accordo il rapporto con il BRDC“.

Eleonora Ottonello

Mi chiamo Eleonora e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono un'educatrice cinofila. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso. Per me la sincerità e la franchezza sono alla base di ogni rapporto umano. Sono pignola e puntigliosa ma disordinata e pasticciona allo stesso tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button