DichiarazioniGran Premio Spagna

Formula 1, Sebastian Vettel: «La Ferrari? A Barcellona vedremo dove siamo»

La Ferrari arriverà a Barcellona ricca di aspettative. Dopo un avvio di stagione complicato, come nessuno si sarebbe nemmeno lontanamente immaginato, sul tracciato del Montmelò la Rossa ha la necessità di dare una svolta alla sua stagione. Sebastian Vettel è convinto che in Spagna la storia cambierà e che, con un fine settimana finalmente normale, finalmente la Ferrari potrà mostrare a tutti il suo vero potenziale dopo una prima parte di stagione costernata da qualche errore e tanta sfortuna.

Reduce dal doppio tamponamento che lo ha obbligato a chiudere il Gran Premio di Russia dopo appena tre curve Sebastian Vettel, che ha un ritardo di 67 punti da Rosberg, leader del Mondiale Piloti, guarda all’appuntamento di Barcellona con rinnovato ottimismo: «Tendenzialmente sulla pista del Montmelò si capisce quale sia il reale valore della monoposto. Conosciamo molto bene questa pista e sarà fondamentale acquisire correttamente tutti i dati – ha dichiarato il pilota della Ferrari – Sarà importante mettere assieme tutti gli elementi per tirare fuori una buona prestazione».

Non va dimenticato però che, anche se le scuderie conoscono molto bene il Circuit de Barcelona-Catalunya, sede delle sessioni di test invernali, la pista è molto esigente con gli pneumatici. Il layout è davvero impegnativo perché ci sono molte curve e parecchi cambi di direzione: «Si sta parlando di una pista che è molto severa soprattutto nell’approccio con gli pneumatici anteriori. Ci sono molte curve e di ogni tipo: veloci, lente, chicane lente, cambi di direzione. Occorre molta trazione dalla macchina e dagli pneumatici. La gara è molto impegnativa e a Barcellona per fare la differenza la gestione delle gomme è di fondamentale importanza», ha concluso Seb.

Eleonora Ottonello

Mi chiamo Eleonora e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono un'educatrice cinofila. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso. Per me la sincerità e la franchezza sono alla base di ogni rapporto umano. Sono pignola e puntigliosa ma disordinata e pasticciona allo stesso tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button