2019Formula 1Formula 4

Formula 1 | Sauber punta su Arthur Leclerc

La scuderia elvetica ha puntato gli occhi sul fratello di Charles, che sarà impegnato nella Formula 4 tedesca e in alcune gare della serie italiana

Quella di Leclerc sembra essere una vera famiglia da corsa. Oltre a Charles, ormai già noto al grande pubblico, anche il fratello Arthur si sta facendo largo nell’automobilismo, visto che la Sauber ha deciso di promuoverlo nel proprio Junior Team. La stessa Sauber (ora con la denominazione di Alfa Romeo Racing) ha fatto debuttare Charles Leclerc lo scorso anno, spianandogli la strada verso la promozione alla Ferrari al posto di Raikkonen, che invece ha fatto il percorso inverso rientrando nella scuderia elvetica, con cui aveva debuttato nel 2001.

Arthur Leclerc, 18 anni, vanta una stagione nella Formula 4 francese, dove ha ottenuto lo scorso anno due vittorie e otto podi, concludendo al quinto posto assoluto. Quest’anno, il fratello di Charles rimarrà in Formula 4, ma non più in Francia, bensì nel più competitivo campionato tedesco, oltre a prendere parte ad alcuni round del campionato italiano al volante di una vettura dello US Racing-CHRS.

“Sono super eccitato di entrare nello Junior Team della Sauber – ha commentato Arthur – Questo è un programma connesso con la Formula 1, quindi rappresenta una grande opportunità per me. Il mio target è vincere e salire ad un campionato di livello più alto. Il team US Racing-CHRS è grandioso, ho grande feeling con loro e anche la macchina mi trasmette ottime sensazioni”.

Topics
Pubblicità

Luca De Franceschi

Sono Luca, studio Lettere e seguo la Formula 1 da una decina d'anni. Mi sono appassionato a questo sport durante l'era dei successi di Michael Schumacher con la Ferrari, per poi assistere alle prime vittorie di Fernando Alonso, Lewis Hamilton e Sebastian Vettel. A casa ho diversi DVD sulla storia di questo sport, che mi hanno fatto conoscere i piloti e le auto del passato. Ho anche la passione dei kart, sui quali ogni tanto vado a girare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close