20182019Formula 1

Formula 1 | Santino Ferrucci resta nel programma della Haas

Santino Ferrucci continua a far parte del programma di sviluppo piloti di Formula 1 del team Haas, nonostante i suoi recenti problemi

Santino Ferrucci è stato pesantemente sanzionato dalla FIA e successivamente licenziato dal suo team Trident, per una serie di incidenti durante il fine settimana di Silverstone a luglio, che includevano una deliberata collisione con il suo compagno di squadra e compagno del progetto Haas, Arjun Maini. Il team Haas sulla scia di quello che è accaduto, ha fatto sapere che avrebbe considerato la posizione di Ferrucci all’interno della squadra, ma alla fine ha deciso che lo terrà per il momento. Da quando non può gareggiare in F2, Santino Ferrucci ha concordato un accordo per correre con Dale Coyne Racing ai round di Portland e Sonoma di IndyCar.

Parlando in vista del Gran Premio del Belgio, il team principal del team Haas, Gunther Steiner ha dichiarato: “Penso che per il momento lo terremo nel nostro programma. Vedremo cosa farà in IndyCar. Il ragazzo sta cercando di fare carriera e per il momento non vogliamo ostacolarlo”.  Haas non ha ancora confermato nessuno dei suoi piloti per il 2019 ed anche se Kevin Magnussen è quasi certo di rimanere, il futuro di Romain Grosjean non è garantito dopo il suo difficile inizio di stagione. Steiner ha affermato di essere fiducioso e che presto prenderanno una decisione. “Stiamo facendo progressi ed abbiamo fatto molto durante la pausa ma non siamo ancora arrivati all’obiettivo prefissato. Siamo comunque felici dei progressi fatti e continueremo a lavorare per migliorare”.

Topics
Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close