Formula 1 | Rosberg si “allontana” da Kubica

Il campione del Mondo 2016 non lavora più per Robert, dopo averlo affiancato l’anno scorso alla ricerca di un sedile in Formula 1

Robert Kubica afferma che l’ex campione del mondo Nico Rosberg non fa più parte del suo management, dopo aver lavorato insieme l’anno scorso per sfidare il polacco in una gara di Formula 1.

Rosberg è stato parte attiva nelle trattative con la Williams quando il team inglese cercava il secondo pilota da affiancare a Stroll.

Conclusa la trattativa, e con Rosberg che ha preferito virare i propri interessi verso la Formula E, Kubica ha voluto chiarire il rapporto tra lui e il tedesco.

“Abbiamo lavorato intensamente sul finire dell’anno scorso e abbiamo un buon rapporto, ma attualmente, non siamo più vicini come allora”, ha detto Kubica in un’intervista a Motorsport.com, “ma siamo ancora in contatto”.

Rivedremo un giorno Kubica e Rosberg insieme? “Penso che non dipenda solo da me”, spiega il polacco. “Molto dipenderà dalla situazione, quindi vedremo cosa ci riserverà il futuro”.

Kubica resta ancora legato al suo storico manager Alessandro Alunni Bravi, che continua a rappresentarlo sul fronte legale e amministrativo. Robert ricopre attualmente il ruolo di terzo pilota in Williams, pronto a subentrare ai titolari qualora ce ne fosse bisogno.

Topics
Pubblicità

Christian Caramia

Mi chiamo Christian e ho 28 anni, vivo a Martina Franca (Taranto). Istruttore di scuola guida nella vita, appassionato fin da piccolo di Formula 1 e del motorsport a 360 °.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close