Curiosità dalla F1Gran Premio Monaco

Formula 1 | Renault a Monaco col motore aggiornato… ma solo uno per team!

A differenza di quanto era stato inizialmente anticipato la Renault porterà l’evoluzione del suo motore già in occasione del Gran Premio di Monaco. Tuttavia le nuove power unit non potranno essere utilizzate a pieno regime da tutti i piloti motorizzati dal costruttore transalpino visto che sia Renault sia Red Bull avranno a loro disposizione solamente un motore per scuderia, tanté che entrambe le scuderie devono ancora scegliere quale sarà il pilota a portare in pista la miglioria.

Il nuovo propulsore è stato testato a lungo durante questa settimana in occasione dei test che si sono tenuto a Barcellona, a seguito del Gran Premio di Spagna. Secondo le prime indiscrezioni, l’evoluzione 2016 del motore Renault avrebbe dato i risultati sperati soprattutto in termini di affidabilità che è risultata eccellente. La Renault ha deciso di portare la power unit aggiornata con una gara di anticipo, motivo per il quale sarà disponibile appena un motore per scuderia.

Con ogni probabilità a beneficiarne potrebbero essere Daniel Ricciardo e Kevin Magnussen, i due piloti rispettivamente di Red Bull e Renault più avanti in campionato con Verstappen e Palmer che, per tutto il fine settimana, saranno costretti a sfidare i rispettivi compagni di squadra con un motore meno potente. Ma proprio le caratteristiche della pista potrebbero appianare le differenze e magari regalare qualche sorpresa agli appassionati.

Eleonora Ottonello

Mi chiamo Eleonora e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono un'educatrice cinofila. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso. Per me la sincerità e la franchezza sono alla base di ogni rapporto umano. Sono pignola e puntigliosa ma disordinata e pasticciona allo stesso tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button