2019Formula 1

Formula 1 | Porsche al lavoro per fornire motori alla Formula 1 dal 2021

L’interesse di Porsche alla Formula 1 sta diventando realtà con la creazione di un nuovo motore che potrebbe fornire dal 2021

Con la scadenza dell’attuale regolamento di Formula 1, e in attesa dell’approvazione del regolamento che varrà dalla stagione 2021, Porsche sta iniziando la progettazione di un nuovo motore, più semplice, ma l’idea di un assenza dell’MGU-K nelle power unit future sta andando scemando.

Oltre il lavoro che sta facendo sul suo progetto LMP1, Porsche è persuasa da Liberty Media per approdare nella massima serie automobilistica, infatti Fritz Enzinger, il capo del motorsport Porsche, ha detto: “Nel 2017 c’erano segnali dalla Formula 1 che i regolamenti dovevano essere modificati e che il recupero di energia dai gas di scarico [la MGU-H] non sarebbe più necessario. A partire dal 2017, Porsche è stata membro della FIA Manufacturers Commission ed è stata coinvolta nelle discussioni sulla futura strategia di guida in Formula 1 dal 2021 e rappresentata alle riunioni. Da un lato abbiamo preso parte a questi gruppi di lavoro. D’altra parte i ragazzi hanno sviluppato un sei cilindri per il WEC in parallelo. Naturalmente, abbiamo pensato a cosa avrebbe dovuto cambiare se il motore fosse utilizzato in Formula 1. Tali cose possono essere fatte in due modi”.

Nonostante ciò, Fritz Enzinger, ha dichiarato che i piani per lo sviluppo dei motori sono stati potenziati al termine del 2017, al fine di testare le power unit nel 2019: “Alla fine del 2017, abbiamo ricevuto un ordine concreto dalla nostra casa madre per sviluppare ulteriormente un motore a sei cilindri altamente efficiente, nonostante il suo ritiro da LMP1. Non solo sulla carta, ma in realtà come l’hardware e con l’idea che questo motore sarà messo alla prova nel 2019. Questo è stato l’ordine dal consiglio di amministrazione a noi. L’uso possibile per questo motore a sei cilindri era completamente aperto”.

Topics
Pubblicità

Ruggiero Dambra

Mi chiamo Ruggiero e sono un ragazzo pugliese di 22 anni, studente di giurisprudenza (presso l'Università degli Studi di Bari) e appassionato di Formula 1 fin da bambino. La mia "carriera" come editore inizia nel 2013 con la creazione di un piccolo blog dedicato inizialmente alla cronaca, per poi occuparsi di motorsport. Successivamente ho scritto per diversi siti riguardanti la F1, fino ad iniziare la mia avventura con F1world nel settembre 2018. Quando mi chiedono chi vincerà il mondiale secondo me, io rispondo: "Il migliore".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close