2018Formula 1Pirelli

Formula 1 | Pirelli e Hankook candidati alla fornitura delle gomme dal 2020 al 2023

Uno dei due sarà fornitore unico di pneumatici per la Formula 1 dal 2020 al 2023. In questo arco di tempo, è previsto anche il passaggio alle gomme da 18 pollici

Topics

La FIA ha fatto sapere di avere approvato la candidatura di due fornitori di pneumatici per i quattro anni dal 2020 al 2023. In lizza ci sono Pirelli e la coreana Hankook, che non ha esperienza di Formula 1 a differenza della casa italiana, che fornisce le gomme della massima categoria dal 2011. Tuttavia, Hankook ha già esperienza nella fornitura di gomme nel motorsport: è infatti fornitore del campionato tedesco DTM e della Formula 3 europea.

Chi dei due, tra Pirelli e Hankook, si aggiudicherà la fornitura delle gomme, sarà coinvolto in Formula 1 dal 2020 fino almeno al 2023. All’interno di questo quadriennio, vi sarà anche il passaggio alle gomme da 18 pollici, previsto per il 2021. Fuori gara invece la Michelin, che ha declinato la proposta di fornire gli pneumatici in Formula 1, poiché contraria alla produzione di gomme da 13 pollici, come quelle attuali, ad alto degrado.

Mario Isola ha parlato così delle nuove gomme da 18 pollici: “Ci saranno molti aspetti da curare, dunque è una questione complicata. Ciò che interessa di più, attualmente, è il degrado della gomma, che dovrà mantenersi su certi livelli. Inoltre, saranno bandite le termocoperte con le gomme da 18 pollici.

Liberty Media ha già avviato le trattative coi due potenziali fornitori del quadriennio 2020-2023 e tra qualche settimana dovremmo conoscere il nome del vincitore. Vedremo se Pirelli potrà continuare la propria esperienza nella massima formula, iniziata ormai sette anni fa, nel 2011, una stagione rivoluzionaria in quanto, oltre al passaggio da Bridgestone alla casa italiana, vide anche l’introduzione del DRS.

Topics
Pubblicità

Luca De Franceschi

Sono Luca, studio Lettere e seguo la Formula 1 da una decina d'anni. Mi sono appassionato a questo sport durante l'era dei successi di Michael Schumacher con la Ferrari, per poi assistere alle prime vittorie di Fernando Alonso, Lewis Hamilton e Sebastian Vettel. A casa ho diversi DVD sulla storia di questo sport, che mi hanno fatto conoscere i piloti e le auto del passato. Ho anche la passione dei kart, sui quali ogni tanto vado a girare.

Altri articoli interessanti