Curiosità dalla F1Gran Premio Europa

Formula 1, ora è ufficiale: la città di Baku ospiterà il GP d’Europa 2016

Quando manca praticamente poco più di un mese dal Gran Premio d’Europa, una delegazione della FIA, guidata dal delegato Charlie Whiting ha ispezionato il tracciato di Baku per il conferimento definitivo dell’idoneità al tracciato cittadino per ospitare la gara di Formula 1. L’ispezione, alla quale ha preso parte anche Hermann Tilke, l’architetto che ha progettato il tracciato, ha riguardato tutto l’impianto, passando anche per il paddock, la pit lane, che si trovano davanti al palazzo del Governo, e la sezione che passa attraverso la vecchia città.

La gara si disputerà nel fine settimana del 17 e 19 giugno e anche se mancano alcuni dettagli gli organizzatori hanno assicurato che tutto sarà pronto nei tempi prestabiliti per quella data: «Il mio prossimo viaggio a Baku sarà all’inizio di giugno e mi aspetto di vedere tutto pronto per lo svolgimento della gara – ha commentato Charlie Whiting direttamente a termine dell’ispezione sul sito ufficiale della Formula 1 – Sarà una gara di grande impatto e sono sicuro che il circuito sarà pronto in tempo per ospitare il Gran Premio. Se dovessi paragonare questa pista a una di quelle già presenti nel calendario mi sovviene quella di Singapore, ma a Baku le velocità saranno molto più alte».

Commenti positivi per la definitiva omologazione dell’impianto sono arrivati anche da parte di Arif Rahimov, direttore esecutivo del Baku Circuit: «Eravamo fiduciosi che la FIA potesse rimanere impressionata da ciò che abbiamo realizzato e avere questa conferma è una fonte di grande orgoglio per tutto il personale. Ora ci aspetta un bel lavoro per rendere indimenticabile questo evento per tutti gli appassionati che affolleranno le tribune del circuito e per quelli che guarderanno la gara da casa», ha concluso.

Topics
Pubblicità

Eleonora Ottonello

Mi chiamo Eleonora, ho 32 anni e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono un'educatrice cinofila. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso. Per me la sincerità e la franchezza sono alla base di ogni rapporto umano. Sono pignola e puntigliosa ma disordinata e pasticciona allo stesso tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close