Mercato Piloti F1

Formula 1 | Mercato Piloti 2017: la Williams sonda il terreno per Sergio Perez!

Non si può di certo dire che la Williams se ne stia con le mani in mano, per lo meno parlando di Mercato Piloti. Dopo la minaccia, non troppo velata, che il team di Grove ha indirizzato a mezzo stampa a Jenson Button dove veniva consigliato al pilota britannico di velocizzarsi nella decisione per quanto riguarda il suo futuro professionale, la Williams non ha nascosto un certo interesse nei confronti di Sergio Perez. Il messicano sembra essere arrivato alla definitiva maturazione dopo alcune stagioni di alti e bassi, tanté che non sono stati pochi i team che si sono interessati al pilota 26enne.

Perez, che si è fatto conoscere per essere un pilota veloce ma troppo incostante, da quando ha iniziato a correre per la Force India è migliorato anno dopo anno tanté che quest’anno è riuscito nella difficile impresa di offuscare il talentuoso Nico Hulkenberg. Secondo alcune indiscrezioni inglesi sembrerebbe che la scuderia fondata da Sir. Frank a fine stagione modificherà tutta la propria line-up salutando Bottas e Massa. La Williams è intenzionata ad affidarsi a un pilota di esperienza (Button o Perez) che possa aiutare gli ingegneri a dare feedback precisi per proseguire lo sviluppo sulla vettura mentre il secondo sedile potrebbe essere occupato da un giovane da svezzare (Lynn o Stroll).

Oltre alla Renault anche la Williams avrebbe iniziato a sondare il terreno per un eventuale passaggio di Sergio Perez in squadra nonostante la volontà della Force India di tenerselo bello stretto: “L’attuale obiettivo principale di Vijay Mallya è quello di mantenere l’attuale coppia di piloti anche per la prossima stagione, è qualcosa che stiamo provando a fare – ha sottolineato Bob Fernley, Direttore aggiunto della Force India ad Autosport – Personalmente l’unica strada percorribile è quella del piano A, ma se quest’ultimo dovesse fallire allora di affideremo a una strategia di riserva. Una cosa è certa: non inganneremo nessun pilota promettendogli un sedile occupato“.

Topics
Pubblicità

Eleonora Ottonello

Mi chiamo Eleonora, ho 32 anni e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono un'educatrice cinofila. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso. Per me la sincerità e la franchezza sono alla base di ogni rapporto umano. Sono pignola e puntigliosa ma disordinata e pasticciona allo stesso tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close