2017

Formula 1 | McLaren, Zak Brown: “Niente title sponsor nel 2018… Siamo la McLaren”

In una recente intervista Zak Brown ha parlato dei title sponsor, rivelando che la McLaren non ne avrà per la stagione 2018

Topics

Qualche anno fa, fu l’ex Team Principal della McLaren Ron Dennis ad aver parlato e rivelando che in Formula 1 si fosse conclusa l’era dei title sponsor, ora anche Zak Brown sembra essere dello stesso parere, malgrado la presenza di importanti sponsor che Red Bull e Sauber sfoggeranno sulle loro livree nella prossima stagione.

A proposito di title sponsor, in una recente intervista è stato chiesto a Zak Brown se qualcosa di simile si stia muovendo anche per la McLaren, che ha così risposto: Non penso che avremo un title sponsor. Quello che penso è che avremo diversi partner principali”.

“Se guardiamo alla Formula 1, nessuno si riferisce al nome del title sponsor, quindi penso che abbia un grande valore. Siamo la McLaren, non siamo la ABC McLaren”. C’è un marchio importante, ma non vogliamo vendere il nostro titolo, vogliamo mantenere il nome del team. Vogliamo essere la McLaren”, ha così detto Zak.

“Nella categoria NASCAR i piloti sono abituati a scendere dalla vettura ed a ringraziare i loro sponsor. Questo non accade in Formula 1, quindi vogliamo proteggere il nostro marchio”, ha spiegato il Direttore Esecutivo della McLaren.

Proseguendo con l’intervista, Zak Brown ha quindi rivelato che i contatti da parte di sponsor per la McLaren, favoriti dai cambiamenti della Formula 1 e dall’atteso miglioramento con l’arrivo dei motori Renault nel 2018, dopo aver chiuso i rapporti con Honda: “Abbiamo firmato con alcuni sponsor, ma non so esattamente quando li annunceremo. Non abbiamo finito comunque, quindi tutti gli sponsor sono i benvenuti!”.

In conclusione: “Siamo molto eccitati, perché è un buon momento per la Formula 1. Sono aumentati gli ascolti TV ed anche le presenze in circuito. Con i nuovi proprietari c’è una nuova visione strategica, quindi è un buon momento. E lo stesso vale per la McLaren: abbiamo Alonso, Vandoorne e Norris, abbiamo un nuovo motorista, quindi diciamo che abbiamo il vento che ci soffia in coda”.

Topics
Pubblicità

Giorgia Meneghetti

Mi chiamo Giorgia, classe 1986 residente a Fermo nelle Marche. Le mie passioni sono i cavalli e la Formula 1 che seguo dall'Agosto 1998, avendo così avuto la possibilità di vedere correre un certo Michael Schumacher, che poi diventerà il mio pilota preferito, e quindi la Ferrari, di cui sono tifosa sfegatata. Negli ultimi anni, mi sono appassionata di un altro pilota, Fernando Alonso, che apprezzo molto per le sue doti di guida, talento e il suo modo di approcciare una gara, una nuova avventura impegnandosi al 100%. Il mio sogno è di poterlo incontrare un giorno.

Altri articoli interessanti