Gran Premio Spagna

Formula 1, Marchionne aumenta la pressione: «La Ferrari vincerà le prossime due gare»

Diciamo che se stessimo giocando una partita di calcio prendere un secco 4-0 da uno dei nostri diretti avversari, non farebbe piacere a nessuno. Quando mancano nemmeno quarantotto ore alla prima sessione di prove libere del Gran Premio di Spagna, Sergio Marchionne ancora una volta aumenta la pressione attorno agli uomini della Ferrari. Il Presidente del Cavallino Rampante, nonostante l’avvio di stagione sotto le aspettative, non demorde e spera che proprio dalla gara del Montmelò la Ferrari possa invertire la rotta e iniziare a recuperare punti pesanti sulla Mercedes in chiave Mondiale, magari con una vittoria.

Nonostante la sfortuna, e qualche errore strategico di troppo, la Rossa deve tornare a vincere, da subito. Questo è l’obiettivo fissato dal numero uno della Ferrari: «Sono contento di come si sono comportati fino ad ora i piloti e non è ancora stato deciso chi vincerà Mondiale. Per noi la stagione è appena cominciata e a Barcellona potremmo lottare per la vittoria. Domenica sarà un giorno importante per noi – ha commentato senza troppi giri di parole Sergio Marchionne – Dal GP di Spagna spero che potremmo ottenere due vittorie in pochissimo tempo». Pressione su pressione in un ambiente, quello del box rosso, saturo. Chissà che questa politica anziché portare ai risultati sperati, non trascini alla definitiva rovina.

Eleonora Ottonello

Mi chiamo Eleonora e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono un'educatrice cinofila. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso. Per me la sincerità e la franchezza sono alla base di ogni rapporto umano. Sono pignola e puntigliosa ma disordinata e pasticciona allo stesso tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button