Formula 1

Formula 1 | La FIA discuterà con i team del DRS

Charlie Whiting discuterà con i team del DRS dopo l’incidente avuto da Ericsson a Monza

L’incidente avuto da Marcus Ericsson durante le FP2 di Monza ha messo sotto la lente d’ingrandimento della FIA i sistemi di apertura e chiusura del DRS. Ci sarà infatti un incontro con i vari team per discutere dei problemi che il sistema ha mostrato di avere.

“Giovedì avremo una riunione tecnica del gruppo di lavoro, e ne discuteremo”, ha detto Whiting a Motorsport.com.

“Abbiamo controllato molti sistemi DRS sulle vetture dopo le qualifiche, per assicurarsi che nessuno di loro potesse fare ciò che ha fatto la Sauber. Il loro aveva effettivamente un bloccco e quando il pilota frenava era lento a chiudersi”.

Anche Nico Hulkenberg ha avuto un problema in pratica a Monza con il suo Renault DRS che si è bloccato in posizione aperta: “Non è raro vedere un guasto dell’attuatore” ribadisce Whiting. “È successo anche a Raikkonen a Spa, ovviamente dopo mi aspetto un incidente”.

Pubblicità

Christian Caramia

Mi chiamo Christian e ho 28 anni, vivo a Martina Franca (Taranto). Istruttore di scuola guida nella vita, appassionato fin da piccolo di Formula 1 e del motorsport a 360 °.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.

Utilizziamo servizi di terze parti per analizzare il traffico sul nostro sito e restare in contatto con i nostri visitatori. Vengono quindi trattati dati anonimi di navigazione e altri dati simili per mezzo di cookie, come indicato nelle nostre policy. Accettando l’uso dei cookie ci aiuti ad offrirti un’esperienza migliore con i nostri servizi.