Curiosità dalla F1Gran Premio Ungheria

Formula 1, Hungaroring: iniziati ufficialmente i lavori di ristrutturazione

Dopo che nello scorso mese di ottobre si era iniziato a levare il primo strato di asfalto senza andare a intaccare il fondo, si può definitivamente affermare che i lavori di ristrutturazione che vedono protagonista il tracciato dell’Hungaroring sono cominciati. Il tracciato ungherese, che ospita la Formula 1 dal 1986, si prepara ad aggiornare di netto il suo look attraverso un ambizioso progetto portato avanti dalla Swietelsky Magyarorszag. L’azienda che ha base proprio nella città di Budapest, attraverso il proprio project manager, Szabo Martin, ha lasciato intendere che porterà avanti il proprio piano di riasfaltare completa della pista evitando di «impedire il regolare svolgimento delle corse».

Ma che cosa si nasconde dietro a un piano di riammodernamento così ambizioso? I promotori del tracciato dell’Hungaroring hanno sottolineato che il rifacimento del look per la pista non solo porterà notevoli vantaggi per quanto riguarda la gara di Formula 1 ma anche speranze realistiche per provare ad ospitare una gara di MotoGP in futuro: «Saremo pronti per la prima gara internazionale fissata per il prossimo 24 aprile, con il WTCC – ha commentato il direttore dell’impianto, Zsolt Gyulay – Siamo in linea sulla tabella di marcia che ci siamo prefissati e tutti gli interventi che abbiamo in programma non andranno a creare problemi allo svolgimento del Gran Premio di Formula 1», ha concluso.

Eleonora Ottonello

Mi chiamo Eleonora e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono un'educatrice cinofila. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso. Per me la sincerità e la franchezza sono alla base di ogni rapporto umano. Sono pignola e puntigliosa ma disordinata e pasticciona allo stesso tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio