Gran Premio Spagna

Formula 1 | GP Spagna 2016, FP3: Ferrari in agguato!

Il circuito del Montmelò ha riaperto la pitlane per la terza ed ultima sessione di prove libere ed ora si attendono con ansia le qualifiche, che si preannunciano infuocate. I piloti hanno sfruttato quest’ora di tempo a disposizione per verificare ulteriormente gli interventi sulle monoposto, dopo che nella giornata di ieri, vari big hanno riscontrato delle imperfezioni negli assetti. Lewis Hamilton e Sebastian Vettel su tutti, hanno avuto bisogno di modifiche per rendere Mercedes e Ferrari come le vorrebbero loro sul giro secco. Invece Nico Rosberg e Kimi Raikkonen ieri sono apparsi ben più contenti del bilanciamento.

Quest’ultima sessione di prove libere, vede Nico Rosberg nuovamente al comando, con il miglior tempo di 1:23.078. Tutto ciò, ci fa capire che, il pilota tedesco è veramente determinato a prendersi un’altra pole position, anche se deve fare i conti specialmente con il compagno di squadra Lewis Hamilton distante da lui di circa un decimo, che ha migliorato la macchina rispetto a un venerdì complicato, ma deve trovare il giro eccellente per puntare alla prima posizione. Ma le Mercedes devono guardarsi bene le spalle, perchè la Ferrari è in agguato più che mai ed è subito pronta ad approfittare dell’errore più piccolo, perché Sebastian Vettel ha appena 147 millesimi di distacco da Nico Rosberg e soltanto 2 centesimi da Lewis Hamilton. La Ferrari sembra veramente forte, quindi la seconda fila in qualifica dovrebbe essere assolutamente prenotata, nonostante Kimi Raikkonen abbia ottenuto soltanto la sesta posizione stamattina, a causa del traffico nell’ultimo settore, che l’ha rallentato e non poco. Perde tutto nel T3 la SF16-H nel confronto diretto con le W07 Hybrid, essendo invece velocissima nei primi due settori del Montmelò.

Bella soddisfazione per Max Verstappen ed applausi per lui, che ha ottenuto la quarta posizione con il tempo di 1:23.719 a soli 6 decimi dalla vetta e davanti al compagno di squadra Daniel Ricciardo per soli 9 centesimi: si preannuncia una sfida davvero accattivante nel box. In settima posizione troviamo la Williams di Valtteri Bottas, distante dalla vetta di circa un secondo e 3 decimi, mentre in ottava posizione c’è la Force India di Sergio Perez , distante dalla Williams di circa un decimo. Non male Daniil Kvyat in nona posizione con la Toro Rosso, davanti a Carlos Sainz che invece si trova in tredicesima posizione. Chiude la top ten la McLaren di Fernando Alonso.

Ferrari FP3 GPSpagna 2016

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button