2018Formula 1Gran Premio Singapore

Formula 1 | GP Singapore 2018, Max Verstappen: “Una qualifica brillante”

Qualche problema di troppo ha condizionato l’ultimo giro di Verstappen, ma l’olandese è al settimo cielo dopo il secondo posto dietro a un imprendibile Hamilton

Topics

Singapore rappresenta forse l’ultima possibilità per la Red Bull RB14 di conquistare il successo e Max Verstappen non vuole farsela scappare. L’olandese ha chiuso le qualifiche notturne con il secondo crono a 3 decimi da Hamilton. Un distacco all’apparenza pesante, ma va considerato che la prestazione del britannico è stata semplicemente stellare e poi a Max non tutto è filato liscio nel corso del weekend.

“Non me l’aspettavo, perché dopo le libere 3 ero infuriato e non pensavo certo di arrivare a questo risultato. Nelle libere il motore aveva problemi e a volte entrava in folle all’improvviso. In qualifica continuavo ad avere gli stessi problemi, così abbiamo resettato un po’ di cose in tempo per la Q3. A fine qualifica è andato tutto bene, quando davvero contava, e sono felice. Si tratta di un esito totalmente inaspettato, perché prima della Q3 era stato un calvario ha commentato Verstappen.

Qualche rimpianto per l’olandese riguarda l’ultimo assalto, però, dove si sono ripresentati i problemi delle libere. Nel secondo settore, Verstappen era in linea per strappare la pole a Hamilton, ma il giro è stato poi abortito. “Ero in vantaggio – ha raccontato l’olandese – ma ho sofferto un improvviso calo di potenza tra la curva 16 e la 17, così ho abortito il giro. Non so se avrei battuto Lewis, ma di certo mi sarei avvicinato molto al suo tempo. Sono comunque soddisfatto, è stata una prestazione brillante”.

Topics
Continua la lettura

Luca De Franceschi

Sono Luca, studio Lettere e seguo la Formula 1 da una decina d'anni. Mi sono appassionato a questo sport durante l'era dei successi di Michael Schumacher con la Ferrari, per poi assistere alle prime vittorie di Fernando Alonso, Lewis Hamilton e Sebastian Vettel. A casa ho diversi DVD sulla storia di questo sport, che mi hanno fatto conoscere i piloti e le auto del passato. Ho anche la passione dei kart, sui quali ogni tanto vado a girare.

Aspetta! C'è dell'altro!