Formula 1, GP Singapore 2014: classifiche mondiali e statistiche

Formula-1-Gp-Singapore-2014-numeri-001

Lewis Hamilton parte dalla pole position e va a vincere il Gran Premio di Singapore sulle strade di Marina Bay, la sua settima vittoria del 2014. Per il pilota britannico, che ha guidato autorevolmente la corsa fin dal via è Hat Trick, visto che è andato anche a stampare il miglior giro veloce della gara. Seconda e terza posizione rispettivamente per le Red Bull di Sebastian Vettel e Daniel Ricciardo che, con una strategia differente dalla Ferrari, sono riusciti a gestire al meglio i propri pneumatici.

Campionato Piloti
1. Lewis Hamilton 241 Punti (+1) variazione posizione rispetto alla gara precedente
2. Nico Rosberg 238 (-1)
3. Daniel Ricciardo 181
4. Fernando Alonso 133 (+1)
5. Sebastian Vettel 124 (+1)
6. Valtteri Bottas 122 (-2)
7. Jenson Button 72
8. Nico Hulkenberg 72
9. Felipe Massa 65
10. Sergio Perez 45 (+1)
11. Kimi Raikkonen 45 (-1)
12. Kevin Magnussen 39
13. Jean-Eric Vergne 19
14. Romain Grosjean 8
15. Daniil Kvyat 8
16. Jules Bianchi 2
17. Adrian Sutil 0
18. Marcus Ericsson 0
19. Pastor Maldonado 0
20. Esteban Gutierrez 0
21. Max Chilton 0
22. Kamui Kobayashi 0
23. Andre Lotterer 0

Campionato Costruttori
1. Mercedes 479 Punti
2. Red Bull-Renault 305
3. Williams-Mercedes 187
4. Ferrari 178
5. Force India-Mercedes 117 (+1) variazione posizione rispetto alla gara precedente
6. McLaren-Mercedes 111 (-1)
7. Toro Rosso-Renault 27
8. Lotus-Renault 8
9. Marussia-Ferrari 2
10. Sauber-Ferrari 0
11. Caterham-Renault 0

Sfide tra compagni di squadra: qualifica
Vettel 6 – Ricciardo 8
Rosberg 8 – Hamilton 6
Raikkonen 2 – Alonso 12
Grosjean 12 – Maldonado 2
Magnussen 8 – Button 6
Perez 4 – Hulkenberg 10
Gutierrez 7 – Sutil 7
Vergne 6 – Kvyat 8
Massa 5 – Bottas 9
Chilton 3 – Bianchi 11
Ericsson 2 – Kobayashi 11
Ericsson 0 – Lotterer 1 (GP del Belgio)

Sfide tra compagni di squadra: gara
Vettel 3 – Ricciardo 11
Rosberg 6 – Hamilton 8
Raikkonen 2 – Alonso 12
Grosjean 8 – Maldonado 6
Magnussen 3 – Button 11
Perez 7 – Hulkenberg 7
Gutierrez 6 – Sutil 8
Vergne 7 – Kvyat 7
Massa 6 – Bottas 8
Chilton 5 – Bianchi 9
Ericsson 4 – Kobayashi 9
Ericsson 1 – Lotterer 0 (GP del Belgio)

Sfide tra compagni di squadra: giri veloci in gara
Vettel 5 – Ricciardo 9
Rosberg 7 – Hamilton 7
Raikkonen 4 – Alonso 10
Grosjean 8 – Maldonado 6
Magnussen 9 – Button 5
Perez 7 – Hulkenberg 7
Gutierrez 8 – Sutil 6
Vergne 7 – Kvyat 7
Massa 7 – Bottas 7
Chilton 7 – Bianchi 6*
Ericsson 7 – Kobayashi 6
Ericsson 1 – Lotterer 0 (GP del Belgio)

Numeri 2014
– Pole Position: 7 Rosberg, 6 Hamilton, 1 Massa, 13 Mercedes, 1 Williams
Vittorie: 7 Hamilton, 4 Rosberg, 3 Ricciardo, 11 Mercedes, 3 Red Bull
Podi: 11 Rosberg, Hamilton, 7 Ricciardo, 4 Bottas, 3 Vettel, 2 Alonso, 1 Magnussen, Button, Perez, Massa, 22 Mercedes, 10 Red Bull, 5 Williams, 2 Mclaren, Ferrari, 1 Force India
Giri più veloci in gara: 5 Rosberg, Hamilton, 1 Vettel, Raikkonen, Massa, Perez, 10 Mercedes, 1 Red Bull, Ferrari, Williams, Force India
Ritiri: 7 Gutierrez, 6 Maldonado, Grosjean, Sutil, 5 Vergne, Ericsson, Kobayashi, 4 Massa, Kvyat, Perez, 3 Vettel, Hamilton, Bianchi, 2 Ricciardo, Chilton, Rosberg, Button, 1 Magnussen, Bottas, Raikkonen, Hulkenberg, Lotterer, Alonso, 13 Sauber, 12 Lotus, 11 Caterham, 9 Toro Rosso, 5 Red Bull, Williams, Force India, Marussia, Mercedes, 3 McLaren 2 Ferrari

Francesco Bagini

Redazione

News in tempo reale, classifiche aggiornate, foto e video delle gare, F1 live, piloti, team, Gran Premi in diretta web, e curiosità dal grande mondo della Formula 1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.