2018Formula 1Gran Premio Messico

Formula 1 | GP Messico 2018, Verstappen: “Qualcosa è andato storto, non potevo spingere”

Solo un gran giro di Daniel Ricciardo nega la pole a Max Verstappen: niente record di precocità per l’olandese che lamenta uno scarso feeling con la vettura

Il sogno di diventare il poleman più giovane nella storia della Formula 1 sfuma sul più bello. A tempo ormai scaduto Daniel Ricciardo “ruba” la pole position a Max Verstappen facendo così sfumare il record al team-mate olandese.

Per Verstappen grande delusione per il risultato odierno, nonostante l’aver eguagliato il suo miglior risultato in carriera di qualifica. Per domani resta comunque una grande occasione, se dovesse esser confermato l’ottimo passo di gara mostrato nella giornata di venerdì.

“È davvero deludente essere costantemente il più veloce per tutto il weekend, e poi non quando conta – ha detto Verstappen. Mi sono sentito a mio agio nelle qualifiche, ma presto ho avuto problemi simili a quelli che avevo provato in FP2, il retrotreno bloccava mentre ero in accelerazione in curva.”

Sentivo di non poter spingere la macchina al limite, cosa che devi fare in Q3 perché è la sessione più importante. Sono stato sorpreso di essere stato in cima alla classifica all’inizio della Q3, ma alla fine non è stato abbastanza per prendere la pole.

Il problema dovrebbe essere meno influente domani, il che significa che entrambi possiamo fare una buona gara. Data la frustrazione di oggi, siamo ancora in una forma molto forte andando a domenica, è solo un peccato perdere la pole.”
Il fatto che abbiamo monopolizzato la prima fila per la prima volta da anni è un risultato brillante per la squadra, non si può fare meglio primo e secondo “.

Topics
Pubblicità

Samuele Fassino

Mi chiamo Samuele, ho 19 anni. Sono un grande appassionato di motori, specie di Formula 1 nella quale spero di lavorare un giorno. Oltre ai motori le mie passioni si estendono al calcio ed alla filosofia anche se, più in generale, mi piace tenermi informato su qualsiasi tema. Sono molto determinato e cerco sempre ottenere il massimo da ogni situazione.

Altri articoli interessanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close