DichiarazioniGran Premio Malesia

Formula 1 | GP Malesia 2016, Lewis Hamilton: “A qualcuno dà fastidio che io vinca”

Lewis Hamilton deluso e furioso per il ritiro che non gli ha permesso di vincere a Sepang, in ottica mondiale non è assolutamente sereno

Il giro 41 del gran premio della Malesia regala un colpo di scena, il motore di Lewis Hamilton esplode sul rettilineo dei box, condannando al ritiro il campione del mondo in carica che fino a quel momento aveva dominato sul circuito di Sepang senza essere mai in difficoltà nonostante alcune strategie aggressive da parte delle due Red Bull; questo ritiro dà una scossa forse decisiva al mondiale vista anche la potenza della Mercedes.

L’inglese deluso: “Provo molto dolore, e sono veramente deluso, abbiamo lavorato tantissimo questo weekend, abbiamo fatto tutto quello che dovevamo fare. Ma ancora una volta il motore Mercedes ci ha abbandonato, non trova pace Hamilton che prosegue: “Otto motori Mercedes sono arrivati in fondo ma solo uno ha rotto, il mio, che era nuovo. Un peccato, non avevo avvisaglie, stava andando tutto bene…forse a qualcuno dà fastidio che io vinca”, sicuramente la delusione è notevole sul volto di Lewis Hamilton che in ottica mondiale sembra un pò rassegnato dopo lo stop odierno: Guardando la classifica mondiale è difficile restare sereni, non posso fare niente, non mi resta che continuare a fare quello che ho fatto in questo weekend anche nei prossimi con la speranza che la sorte sia dalla mia parte”.

Il break in classifica subito oggi da Lewis Hamilton potrebbe risultare decisivo infatti Rosberg ora in classifica a +23 a 5 gare dalla fine. Tutto è ancora possibile, ma la sorte sembra non sorridere al campione inglese che per rimontare dovrà inventarsi assolutamente qualcosa.

Federico Crisetti

Mi chiamo Federico Crisetti ho 24 anni, sono laureato in Informatica attualmente studente Magistrale all’Università Statale di Milano. Appassionato di sport , soprattutto di F1, seguo questo sport H24, non perdo un singolo istante di ogni weekend o evento F1, come per tutte le mie passioni dedico tutto me stesso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button