Gran Premio Italia

Formula 1 | GP Italia 2016, Arrivabene: “La Ferrari deve stare davanti alla Red Bull”

Grazie al risultato che la Ferrari è riuscita a portare a casa a Monza la Rossa si è ripresa la seconda posizione nella Classifica Costruttori

Grazie al risultato che la Ferrari è riuscita a portare a casa a Monza, con Sebastian Vettel è che tornato sul podio mentre Kimi Raikkonen ha chiuso in quarta posizione, il Cavallino Rampante si è ripreso la seconda posizione nel Mondiale Costruttori, superando la Red Bull di undici lunghezze. Abbandonati i sogni riguardanti la vittoria dei titoli iridati, la Ferrari si è posta degli obiettivi ben più realistici per il prosieguo della stagione e uno di questi è proprio il riuscire a chiudere la stagione davanti alla Red Bull nel Mondiale Costruttori.

Oggi abbiamo fatto il massimo, soprattutto con una partenza molto buona. Per la gara abbiamo scelto la strategia che di fatto risultava più veloce, cercando di ottenere il miglior risultato possibile. E’ stata una buona corsa, anche se di sicuro avremmo voluto fare molto di più per ripagare i nostri stupendi tifosi, che ci sostengono e ci sono sempre stati vicini, soprattutto qui nel Gran Premio di casa a Monza. La squadra ha lavorato bene e unita sia qui che a Maranello e ci sono stati dei segnali positivi“, ha commentato nel posta gara il Team Principal della Rossa, Maurizio Arrivabene.

La Ferrari a Monza è stata capace di dare piccoli segni di ripresa che sono serviti come un’iniezione positiva per tutto il Cavallino Rampante, allontanando anche i fantasmi della debacle di Hockenheim: “Sappiamo che ci saranno piste dove soffriremo di più, ed altre in cui potremo giocarci qualche carta in più. Non vogliamo far rilassare la Mercedes, ma il nostro obiettivo realistico è quello di confermare la seconda posizione nella Classifica Costruttori, davanti alla Red Bull“.

Eleonora Ottonello

Mi chiamo Eleonora e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono un'educatrice cinofila. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso. Per me la sincerità e la franchezza sono alla base di ogni rapporto umano. Sono pignola e puntigliosa ma disordinata e pasticciona allo stesso tempo.

Un commento

  1. Ma quale seconda posizione, di cosa state parlando? Dietro alle MB ci sono ancora le RB in classifica costruttori…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio