Gran Premio Gran Bretagna

Formula 1 | GP Gran Bretagna 2016: l’ordine d’arrivo

Gran Premio di Gran Bretagna 2016, decima prova del mondiale di Formula 1, sul circuito di Silverstone la spunta Lewis Hamilton (che fa poker nella tappa inglese), seguito dal compagno ed ancora leader del campionato Nico Rosberg (anche se sotto investigazione per un team radio fuori regolamento), completa il podio il fenomeno Max Verstappen che realizza un’altra perla stagionale, con un fantastico sorpasso ai danni di Rosberg sull’asfalto umido.

Subito fuori dal podio troviamo Daniel Ricciardo, mentre molto più staccato finalmente troviamo la prima Ferrari con Kimi Raikkonen in quinta posizione, seguito dalle due Force India con Sergio Perez (6°) e Nico Hulkenberg (7°), a completare la top ten troviamo un ottimo Carols Sainz (8°) con la Toro Rosso e soltanto in nona posizione un Sebastian Vettel (con una penalità di cinque secondi che non ha alterato il suo risultato finale) veramente in ombra questa domenica come tutto il team di Maranello, a chiudere la zona punti Daniil Kyvat (Toro Rosso).

Fuori dalla zona punti ma con molta bagarre in pista troviamo Felipe Massa(11°), che come sempre in Williams hanno avuto problemi con l’usura delle gomme ed hanno dovuto effettuare una sosta in più rispetto alla carovana, seguono Jenson Button (12°) ed uno sfortunato Fernando Alonso (13°), che stava realizzando un capolavoro aiutato dalle condizioni atmosferiche imprevedibili ma un imprevisto testacoda ha buttato tutto nelle ortiche, a completare i piloti che hanno portato al termine la gara troviamo : Valtteri Bottas (14°), Felipe Nasr (15°), Esteban Gutierrez (16°), con una Haas che retrocede ogni gp dopo un ottimo avvio di stagione, chiude lo schieramento Kevin Magnussen (17°).

I piloti che non sono riusciti a completare la gara sono: Pascal Wehrlein (Manor, testacoda), Joylon Palmer (Renault, errore al pitstop), Rio Haryanto (Manor, problemi), Romain Grosjean (Haas, problemi al motore), Marcus Ericsson (Sauber, problema al motore).

 

Gran Bretagna ordine d'arrivo

Federico Crisetti

Mi chiamo Federico Crisetti ho 24 anni, sono laureato in Informatica attualmente studente Magistrale all’Università Statale di Milano. Appassionato di sport , soprattutto di F1, seguo questo sport H24, non perdo un singolo istante di ogni weekend o evento F1, come per tutte le mie passioni dedico tutto me stesso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio