Gran Premio Belgio

Formula 1 | GP Belgio 2016 | FP3, Kimi Raikkonen è al comando!

La Ferrari di Kimi Raikkonen è davanti a tutti nella terza sessione di prove libere. Questo lo candida ad un posto da protagonista nelle qualifiche e fa sperare i tifosi della Rossa. Riuscirà a battere la Mercedes?

La terza sessione di prove libere del Gran Premio del Belgio, si conclude con una Ferrari al comando. Dopo un venerdì piuttosto sottotono e perciò non troppo entusiasmante, il finlandese della Ferrari, Kimi Raikkonen ha effettuato il miglior tempo in questa terza sessione di prove libere. Con il crono di 1:47.974 Kimi Raikkonen si è candidato per un ruolo da protagonista nelle qualifiche che ci saranno questo pomeriggio.

Qualche problemino in più invece lo ha riscontrato il compagno di squadra, il pilota tedesco Sebastian Vettel, che ha ottenuto la terza posizione con il tempo di 1:48.297 dietro di circa un decimo dalla Red Bull dell’australiano Daniel Ricciardo. L’altra Red Bull quella di Max Verstappen, invece ha avuto qualche problema, si pensa che debba sostituire il cambio. In tal caso il pilota belga dovrà scontare una penalità di 5 posizioni sulla griglia di partenza.

Le Mercedes invece si sono decisamente nascoste, anche se così facendo hanno fatto impensierire e non poco i propri fan. Lewis Hamilton ha ottenuto la quinta posizione proprio nell’ultimo giro a disposizione, con il crono di 1:48.635, piazzandosi dietro la Williams di Valtteri Bottas, distante circa un decimo dal finlandese.

Il pilota inglese della Mercedes ha lavorato esclusivamente sul passo gara, dato che domani in gara partirà in ultima posizione, a causa delle penalizzazioni ricevute per aver sostituito tre propulsori in due giorni. Il compagno di squadra Nico Rosberg si trova invece in settima posizione ed ha un ritardo di circa 8 decimi da Kimi Raikkonen.

Tra le due Mercedes, in sesta posizione troviamo la Force India di Nico Hulkenberg, che ha effettuato il crono di 1:48.739, mentre il compagno di squadra, Sergio Perez si è piazzato in nona posizione, distante da Kimi Raikkonen di circa un secondo. In ottava posizione invece c’è l’altra Williams, quella del brasiliano Felipe Massa, che è distante dal compagno di squadra Valtteri Bottas di circa 3 decimi. Chiude la top ten Romain Grosjean con la Haas, che ha effettuato il crono di 1:49.272.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button