DichiarazioniFormula 1Gran Premio Bahrain

Formula 1 | Gp Bahrain 2019, Vettel: “Contento della macchina, hanno fatto un grande lavoro”

Sebastian Vettel conquista la 2° posizione in Qualifica del Gp Bahrain con la sua Ferrari alle spalle del compagno di squadra Leclerc.

Sebastian Vettel ha conquistato la seconda posizione al termine delle Qualifiche del Gp Bahrain, alle spalle del compagno di squadra, Charles Leclerc che ha conquistato la sua prima Pole Position della sua carriera in Formula 1. Il pilota tedesco ha un ritardo superiore ai 3 decimi dal poleman e domani sulla griglia partenza sarà una prima fila tutta Rossa, una situazione piuttosto diversa da quanto visto due settimane fa a Melbourne.

Al termine delle Qualifiche Sebastian Vettel ha risposto ad alcune domande, in primis a cosa pensa di questa Ferrari vista in questi giorni: “Siamo contentissimi della macchina, per questo weekend. Il merito è del team, perché hanno svolto un grande lavoro di squadra. Entrambi non eravamo contenti della macchina a Melbourne, ed il team ha cercato di svolgere un lavoro molto a fondo ed abbiamo trovato delle risposte”.

“Abbiamo dimostrato di essere capaci di lottare per la prima fila, tant’è che l’abbiamo monopolizzata. Sono contento ovviamente, anche se non è stata la mia giornata. A volte va così, bisogna guardare alla gara di domani”, ha poi proseguito Vettel.

Charles Leclerc ha dominato e conquistato la sua prima Pole Position. A questo proposito Sebastian Vettel ha così commentato: Ho detto a Charles di godersi la giornata. Per me non è stata la giornata ideale, ma anche se lo fosse stata sarebbe stato difficile batterlo. La prima pole è un giorno indimenticabile, anche se la mia l’ho conquistata un bel po’ di tempo fa…”.

In Q2 Sebastian Vettel ha dovuto usare un set di gomme in più, e potrebbe non aver aiutato in termini di risultato. “Sono stato timido nel secondo settore, ma Charles ha fatto un lavoro fantastico e merita la Pole. Sono contento del risultato,” ha così spiegato il Ferrarista.

Infine un pensiero sullo stato di forma ritrovato della Ferrari, ovvero quella vista nei test di Barcellona. A questo proposito a Vettel è stato chiesto fosse rimasto contento: “Sì, l’ho detto anche al team. Continueremo a migliorare anche in gara, ne sono sicuro.”

Giorgia Meneghetti

Mi chiamo Giorgia, nata nel 1986, e residente a Fermo nelle Marche. Diplomata in Perito del Turismo, e con ottime conoscenze di lingue straniere: Inglese, Francese, Spagnolo. La Formula 1 è una delle mie più grandi passioni, che seguo dal 1998. I suoi protagonisti: piloti, monoposto, team mi hanno letteralmente stregata, tanto da spingermi a scrivere, raccontarla e viverla attivamente, sognando e sperando di poter un giorno incontrarli, e diventarne parte, e magari un lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio