2018Gran Premio Australia

Formula 1 | GP Australia: la griglia di partenza

Sul circuito di Melbourne è Lewis Hamilton ad aggiudicarsi la prima pole stagionale, davanti ai piloti Ferrari; Bottas fuori durante i primi minuti della Q3

Topics

Il primo sabato di qualifiche si è concluso da poco, non senza sorprese: ad accaparrarsi la pole position è stato Lewis Hamilton che con un tempo di 1:21.164 si è piazzato davanti ai due piloti Ferrari. Rispettivamente, Kimi Raikkonen ha battuto il compagno di squadra segnando un tempo di 1:21.828, mentre Sebastian Vettel ha conquistato la terza piazza con un tempo di 1.21.838.

La prima sorpresa è arrivata da Valtteri Bottas, pilota Mercedes che a pochi minuti dall’inizio della Q3 è stato protagonista di un incidente che lo ha messo definitivamente fuori dai giochi e ha causato la temporanea sospensione della sessione con la bandiera rossa.

Quarta e quinta posizione, invece, sono state conquistate dai due piloti Red Bull: Max Verstappen partirà al fianco del tedesco della Ferrari, mentre a causa della penalizzazione Daniel Ricciardo partirà dall’ottava posizione in griglia, lasciando la terza fila alle Haas di Kevin Magnussen e Romain Grosjean.

Le prime dieci posizioni, quindi, si chiudono con le Renault di Nico Hulkenberg e Carlos Sainz, che si posizionano quindi davanti allo sfortunato finlandese della Mercedes, la cui monoposto è a rischio sostituzione.

A seguire, naturalmente, gli altri piloti eliminati durante le sessioni precedenti; rispettivamente, l’accesso alla Q3 è stato negato a Fernando Alonso, Stoffel Vandoorne, Sergio Perez, Esteban Ocon e Lance Stroll. In Q1, invece, gli eliminati sono stati Brendon Hartley, Marcus Ericsson, Charles Leclerc, Sergey Sirotkin e Pierre Gasly.

Questa quindi la griglia di partenza ufficiale per la gara di domani:

1. Lewis Hamilton Mercedes 1:21.164
2. K. Raikkonen Ferrari 1:21.828
3. S. Vettel Ferrari 1:21.838
4. M. Verstappen Red Bull 1:21.879
5. D. Ricciardo Red Bull 1:22.152 *
6. K. Magnussen Haas Ferrari 1:23.187
7. R. Grosjean Haas Ferrari 1:23.339
8. N. Hulkenberg Renault 1:23.532
9. Carlos Sainz Renault 1:23.577
10. V. Bottas Mercedes DNF
11. F. Alonso McLaren Renault 1:23.692
12. S. Vandoorne McLaren Renault 1:23.853
13. S. Perez Force India 1:24.005
14. L. Stroll Williams Mercedes 1:24.230
15. E. Ocon Force India 1:24.786
16. B. Hartley Toro Rosso 1:24.532
17. M. Ericsson Sauber Ferrari 1:24.556
18. C. Leclerc Sauber Ferrari 1:24.636
19. S. Sirotkin Williams Mercedes 1:24.922
20. P. Gasly Toro Rosso 1:25.295

*3 posizioni di penalizzazione

Topics
Continua la lettura

Anna Vialetto

Mi chiamo Anna, ho 24 anni, laureata in Comunicazione e attualmente studentessa in Web Marketing & Digital Communication. Sono una ragazza determinata e testarda, con la passione per lo scrivere, i libri e gli anime. Nonostante le numerose cadute, cerco di trovare sempre il modo per rialzarmi e dare il meglio, per me e per la mia famiglia, punto di riferimento e fonte di ispirazione in ogni momento. La passione per la Formula 1 è iniziata circa durante gli ultimi anni dell’era Schumacher in Ferrari e, da quel momento, non mi ha più abbandonata. Il rombo dei motori, i sorpassi all’ultimo, la velocità sono tutti elementi che mi tengono incollata allo schermo e mi fanno venire la pelle d’oca. Il team a cui sono legata è Ferrari, con cui condivido gioie, dolori, rabbia, quasi come se vivessi in prima persona l’esperienza del Gran Premio: nonostante tutto, le emozioni che la scuderia e la Formula 1 riescono a regalarmi, sono qualcosa che è difficile spiegare a parole.

Aspetta! C'è dell'altro!