2018Test Barcellona

Formula 1 | Force India lancia i tester nella prima sessione di Barcellona

Nikita Mazepin e Nicholas Latifi apriranno e chiuderanno i test Force India in programma a Barcellona dal 26 febbraio all’1 marzo, solo due giornate per Perez e Ocon

Topics

La VJM11 non è ancora stata svelata e probabilmente la vedremo solamente nella pit-lane poco prima del semaforo verde, ma in Force India si sono portati avanti ed hanno annunciato quella che sarà la lineup per le due fase di test al Montmelò, in quel di Barcellona, utili a preparare la stagione 2018.

Non solo titolari, oltre ad Esteban Ocon e Sergio Perez, che gireranno nelle giornate di martedì e mercoledì, spazio ai piloti di sviluppo: ad avere l’onore di portare al debutto la VJM11 sarà il russo Nikita Mazepin, fresco di promozione in GP3 mentre l’attuale pilota di F2, Nicholas Latifi, scenderà in pista nella giornata conclusiva. Ufficializzato anche lo schieramento per la seconda settimana dove ad alternarsi saranno solamente i piloti titolari.

L’attesa per conoscere la nuova Force India VJM11 è alimentata dalla possibilità (Il team indiano non lo ha comunicato ufficialmente) di vederla ribattezzata. A livello aerodinamico la vettura indiana non dovrebbe subire modifiche evidenti per parola del direttore tecnico del team, Andy Green che pochi giorni fa ha dichiarato che, se pur simile, la VJM11 apparirà più elegante.

La VJM11 sarà un po’ più elegante, anche se visivamente sarà molto simile a quella dello scorso anno. La monoposto dovrà essere una buona base di partenza che riusciremo poi a modificare. Le prime innovazioni di rilievo arriveranno dopo un po’ di tempo, ma abbiamo già programmato degli importanti pacchetti di sviluppo – aveva dichiarato al portale tedesco AMuS.”

L’obiettivo di Force India per la stagione 2018 sarà quello di ribadire il quarto posto del 2017, dovesse riuscire si tratterebbe dell’ennesima impresa compiuta dal team indiano che quest’anno dovrà guardarsi da molti team agguerriti, lo scorso anno messi dietro in classifica; McLaren in primis ma anche da Renault e Williams ci si attende un grosso passo avanti.

Topics
Continua la lettura

Samuele Fassino

Mi chiamo Samuele, ho 19 anni. Sono un grande appassionato di motori, specie di Formula 1 nella quale spero di lavorare un giorno. Oltre ai motori le mie passioni si estendono al calcio ed alla filosofia anche se, più in generale, mi piace tenermi informato su qualsiasi tema. Sono molto determinato e cerco sempre ottenere il massimo da ogni situazione.

Aspetta! C'è dell'altro!